Crea sito

Cicerata calabrese al miele dolce natalizio facile e veloce

Cicerata calabrese al miele ricetta facile e veloce per un dolce natalizio che si prepara con solo 2 ingredienti. La cicerata calabrese conosciuta anche con il nome di cicerchiata è molto simile agli struffoli napoletani. La ricetta prevede solo uova, farina, senza nessun agente lievitante e durate la cottura in olio caldo i “cecini” di pasta si gonfiano e diventano friabili. Si passano nel miele e si adagiano a cucchiaiate su foglie di arancio secondo la tradizione calabrese ma vanno bene anche i pirottini di carta 😉 Io ho seguito la ricetta della nonnna che non prevede l’aggiunta di nessun aroma ma solo uova e farina. Ai suoi tempi bastava unire questi due semplici ingredienti per ottenere un dolce natalizio goloso e scenografico. Vediamo insieme come procedere 😉

Cicerata calabrese al miele dolce natalizio ricetta il mio saper fare
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 1 uovo
  • 80/90 g Farina 00
  • q.b. olio per frittura
  • 3 cucchiai Miele millefiori
  • q.b. zuccherini colorati

Preparazione

  1. Cicerata calabrese al miele dolce natalizio ricetta il mio saper fare

    Procedimento dettagliato per la cicerata calabrese al miele

    1. In una ciotola aggiungere l’uovo, sbatterlo con una forchetta e iniziare ad incoprorare la farina che necessita per ottenere un impasto morbido ma sodo. (La farina da aggiungere dipende dal peso dell’uovo, solitamente occorrono 80/100 g di di farina)
    2. Impastare con le mani sino a quando il panetto sarà liscio e chiaro.
    3. Far riposare l’impasto coperto con pellicola per circa 30 minuti. (Potete evitare il risposo dell’impasto, non pregiudica la riuscita della ricetta)
    4. Staccare dei pezzetti dall’impasto, formare dei  cordoncini sottili e dividerli in tanti piccoli ceci (vedi foto)
  2. Cicerata calabrese al miele dolce natalizio ricetta il mio saper fare
    1. Portare abbondante olio di semi a giusta temperatura, circa 170°C, e friggere la cicerata un po’ per volta
    2. I ceci di impasto si gonfieranno tantissimo, fare attenzione in quanto qualcuno potrebbe anche scoppiettare
    3. Quando la cicerata sarà ben dorata, scolarla con una schiumarola e adagairla su carta cucina,
  3. Cicerata calabrese al miele dolce natalizio ricetta il mio saper fare
    1. In una pentola scaldare 3/4 cucchiai di miele, aggiungere la cicerata e mescolare per ricoprirli uniformemente con il miele.
    2. A cucchiaiate distribuire la cicerata calabrese in pirottini oppure su foglie di arancio lavate precedentemente con acqua e bicarboinate e ben asciutte.
    3. Decorare con zuccherini colorati, granella di frutta secca a piacere o canditi
  4. Cicerata calabrese al miele dolce natalizio ricetta il mio saper fare

Note

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Allora cliccate QUI e poi mettete MI PIACE.

Se volete potere ricevere gratuitamente tutte le mie ricette tramite posta elettronica, cliccate QUI                   

  ENJOY E GRAZIE PER L’ATTENZIONE :)

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

8 Risposte a “Cicerata calabrese al miele dolce natalizio facile e veloce”

  1. Quelle non sono cicerate. Sono pignolata. Le cicerate sono dolci fritti (poco più piccoli ma sulla forma dei sofficini) ripiena di pasta di ceci, vin cotto, cioccolato, garofano cannella e zucchero. Poi fritti e cosparsi di miele fuso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.