Crea sito

Insalata di mele e sedano

Ciao! Oggi con questo piatto vi porto in Inghilterra nel periodo edoardiano, quando i cuochi delle famiglie nobili amavano completare i piatti con un cucchiaio maionese! Curiosi? Si tratta dell’INSALATA DI MELE E SEDANO! La ricetta originale la potete trovare nel bellissimo libro “Dowton Abbey- il ricettario ufficiale di Natale” in cui sono raccolte tutte le ricette della famosissima serie televisiva inglese! Si tratta di un’insalata a base di sedano e mele verdi, condita con del limone e un cucchiaio di maionese. Quella che vi propongo io era stata invece suggerita da Benedetta Parodi nel suo programma televisivo culinario qualche anno fa e prevede l’aggiunta anche di tonno e yogurt greco. Insomma un piatto veramente completo, gustosissimo, che piacerà veramente a tutti!!! In diverse occasioni infatti ho preparato questa insalata e tutti i miei commensali sono rimasti colpiti dalla bontà e freschezza di questa insalata!
Qui di seguito troverete tutti gli ingredienti e tutto il procedimento per preparare l’insalata di mele e sedano!
Mi trovate anche su Instagram, Facebook e Pinterest! Vi aspetto!
Alla prossima ricetta!
Anna

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1/2mela verde (Con tutta la buccia)
  • 3coste di sedano
  • 100 gtonno sott’olio
  • 2 cucchiaiyogurt greco 0% di grassi
  • 1 cucchiaiomaionese
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero

Preparazione

  1. Preparare tutti gli ingredienti necessari per la preparazione dell’insaputa di mele e sedano.

  2. In una ciotola tagliare a pezzetti le coste di sedano precedentemente lavate e pelate con un pelapatate. Poi aggiungere anche mezza mela verde con tutta la buccia e il tonno, scolato bene dal suo olio.

  3. Unire anche due cucchiai di yogurt e greco e uno di maionese. Aggiustare di sale e pepe e mescolare bene. L’insalata di mele e sedano è pronta per essere servita!

I miei consigli e i miei link

Questa insalata potete prepararla anche il giorno prima e si conserva in frigo per un massimo di due giorni.

Potete aggiungere alla vostra insalata anche delle olive o dei capperi, se vi piacciono.

PER SCOPRIRE DI PIU’:

Se sei interessato ad altre ricette  di “INSALATE” clicca QUI.

Seguimi anche su FACEBOOK – L’OSTERIA DI ANNA –  e clicca MI PIACE sulla pagina per rimanere aggiornato su tutte le mie ricette.

Seguimi anche su INSTAGRAM – @losteriadianna

Mi trovi anche su PINTEREST – LOSTERIADIANNA

Per tornare alla HOME PAGE clicca QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria

Ciao a tutti! Mi chiamo Annamaria, per gli amici Anna, vivo ormai da diversi anni nella bellissima città di Ravenna, ma sono calabrese. La mia passione per la cucina nasce da piccolissima. Ricordo ancora che a soli cinque-sei anni chiedevo sempre alla mia carissima nonna Maria "Prepariamo una torta?", costringendola a volte ad uscire di casa per andare a comprare gli ingredienti, se mancavano. Sono stata sempre curiosa in cucina e tutte le volte che mia mamma cucinava o si cimentava in una nuova ricetta, io non la mollavo e facevo sempre mille domande. Direi che le cose, ad oggi, non sono molto cambiate..anzi la passione per la cucina è rimasta. Oggi a testare le mie ricette c'è il mio ragazzo, Matteo, il quale ogni tanto si lamenta non dei miei piatti ma di qualche chilo di troppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.