Biscotti semplici (con lo stampo in legno)

Ciao! I ”BISCOTTI SEMPLICI (CON LO STAMPO IN LEGNO)” sono dei dolcetti facilissimi da preparare. Il trucco per mantenere il disegno dello stampino in legno é quello di preparare una pasta frolla senza lievito. In questo modo il motivo impresso dallo stampo rimarrà anche durante la cottura dei biscotti, in quanto la pasta frolla non aumenterà di volume. Facile vero?

Gli stampini in legno ormai si trovano in tutti i negozi di cucina specializzati. Quello che vedete in foto, l’ho acquistato in un negozio in montagna in Trentino mentre ero un vacanza con amici.

Non ci resta allora che metterci in cucina per realizzare questi buonissimi e semplicissimi biscotti.

Se volete seguire le anteprima dei miei piatti e delle mie ricette, seguitemi su Instagram, Facebook e Pinterest.

Alla prossima ricetta.

Anna

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni1 teglia di biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

300 g farina 00
180 g burro
100 g zucchero
1 uovo
buccia grattugiata di 1 limone

Strumenti

1 Planetaria
1 Mattarello
1 Stampino

Passaggi

Per la pasta frolla, ho utilizzato la ricetta della planetaria Smeg e ho seguito le seguente indicazioni:

Con la frusta piatta lavorare la farina con lo zucchero e il burro a velocità 1 per circa 1 minuto in modo che si formino delle briciole.

Unire l’uovo e la buccia grattugiata di un limone, per poi finire di impastare a velocità 2.

Continuare ad impastare sino ad ottenere una pasta omogenea.

Avvolgere la frolla nella pellicola e porre in frigo per 30 minuti prima di procedere all’utilizzo.

Ovviamente per chi non avesse la planetaria, può tranquillamente impastare la pasta frolla a mano.

Riprendere la pasta, ammorbidirla con le mani, poi stenderla con il mattarello fino ad ottenere uno spessore di 4-5 mm circa. Cospargere abbondante farina su tutta la superficie della pasta frolla ed anche sullo stampino. Con lo stampo in legno incidere il disegno schiacciando leggermente sulla pasta frolla. Con una rotellina ritagliare i biscotti seguendo i bordi dello stampo. Dividere delicatamente i vari biscotti, aiutandosi con una palettina rigida, in maniera tale da non modificare il disegno.

Disporre i biscotti su una teglia rivestita con carta da forno. Cuocere in forno preriscaldato statico a 180°C per circa 12-13 minuti.

I miei con e i miei link

I biscotti si conservano in un contenitore di latta chiuso anche per 2 settimane.

PER SCOPRIRE DI PIU’:
Se sei interessato ad altre ricette di BISCOTTI clicca QUI.
Oppure se vuoi scoprire altre ricette di DOLCI, clicca QUI.
Infine sei interessato a ricette di TORTE, clicca QUI.
Seguimi anche su FACEBOOK – L’OSTERIA DI ANNA –  e clicca MI PIACE sulla pagina per rimanere aggiornato su tutte le mie ricette.
Seguimi anche su INSTAGRAM – @losteriadianna
Mi trovi anche su PINTEREST – LOSTERIADIANNA
Per tornare alla HOME PAGE clicca QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria

Ciao a tutti! Mi chiamo Annamaria, per gli amici Anna, vivo ormai da diversi anni nella bellissima città di Ravenna, ma sono calabrese. La mia passione per la cucina nasce da piccolissima. Ricordo ancora che a soli cinque-sei anni chiedevo sempre alla mia carissima nonna Maria "Prepariamo una torta?", costringendola a volte ad uscire di casa per andare a comprare gli ingredienti, se mancavano. Sono stata sempre curiosa in cucina e tutte le volte che mia mamma cucinava o si cimentava in una nuova ricetta, io non la mollavo e facevo sempre mille domande. Direi che le cose, ad oggi, non sono molto cambiate..anzi la passione per la cucina è rimasta. Oggi a testare le mie ricette c'è il mio ragazzo, Matteo, il quale ogni tanto si lamenta non dei miei piatti ma di qualche chilo di troppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.