Crea sito

Bignè salati

Bignè salati

Ciao!

I “bignè salati” sono un finger food semplice da preparare, goloso e fuori dal normale! 🙂

Per questo piatto ho preso spunto dal blog “Chez Bibia” e cliccando qui potete vedere la ricetta originale. Si tratta di farcire i classici bignè, quelli già pronti vanno benissimo, con una mousse di mortadella e formaggio spalmabile e decorarli poi con i pistacchi tritati. Io in più ho deciso di realizzarne alcuni con una mousse al prosciutto cotto e arricchirli con i semi di papavero.

Come sempre potete sbizzarrirvi anche voi per quanto riguarda la farcitura dei vostri bignè salati e scegliere di utilizzare altri affettati, tonno, verdure… Vi assicuro che i vostri ospiti rimarranno a bocca aperta, anzi a bocca piena..perché un bignè tira l’altro! 🙂

ingredienti per circa 40 bigne’:

  • 40 bignè già pronti
  • 180 g di formaggio spalmabile
  • 300 g di mortadella
  • 300 g di prosciutto cotto
  • 120 ml di panna da cucina
  • 30 g di pistacchi non salati
  • semi di papavero q.b.

procedimento

Tritare i pistacchi

Prima di tutto prendere i bignè già pronti e con un coltello tagliarli a metà per poi farcirli.

Con l’aiuto di un tritatutto o con un mortaio, tritare i pistacchi e tenerli da parte.

Preparazione della farcitura a base di mortadella

Preparare la farcitura dei bignè alla mortadella, miscelando con un robot da cucina prima la mortadella con 60 ml di panna da cucina e poi aggiungere 90 g di formaggio spalmabile.

Farcitura dei bignè

Farcire circa 20 bignè con la mousse alla mortadella e decorare l’esterno della farcitura con i pistacchi tritati.

Preparazione mousse a base di prosciutto

Preparare la seconda mousse, unendo con l’aiuto del robot da cucina il prosciutto cotto, la restante panna da cucina ed infine il rimanente formaggio spalmabile. Farcire i bignè e decorare i bordi con i semi di papavero.

Bignè salati a base di mortadella-pistacchi e prosciutto-semi di papavero

Conservare i bignè salati farciti nel frigorifero e servirli come antipasti o per un aperitivo o in un buffet.

Buon appetito!

Anna

Seguitemi anche su facebook – L’OSTERIA DI ANNA

Pubblicato da Annamaria

Ciao a tutti! Mi chiamo Annamaria, per gli amici Anna, vivo ormai da diversi anni nella bellissima città di Ravenna, ma sono calabrese. La mia passione per la cucina nasce da piccolissima. Ricordo ancora che a soli cinque-sei anni chiedevo sempre alla mia carissima nonna Maria "Prepariamo una torta?", costringendola a volte ad uscire di casa per andare a comprare gli ingredienti, se mancavano. Sono stata sempre curiosa in cucina e tutte le volte che mia mamma cucinava o si cimentava in una nuova ricetta, io non la mollavo e facevo sempre mille domande. Direi che le cose, ad oggi, non sono molto cambiate..anzi la passione per la cucina è rimasta. Oggi a testare le mie ricette c'è il mio ragazzo, Matteo, il quale ogni tanto si lamenta non dei miei piatti ma di qualche chilo di troppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.