Crea sito

Piadina romagnola senza strutto

La piadina romagnola senza strutto è una piadina molto più leggera e digeribile!

Mi piace preparare la piadina perchè ogni volta posso diversificare il ripieno!

Oggi l’ho farcita con prosciutto crudo, stracchino e rucola!Una vera bontà!

Piadina
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 15 piadine circa
  • Costo: Medio

Ingredienti

PER LA PIADINA

  • 1 kg Farina
  • 200 ml Latte
  • 200 ml Acqua
  • 200 ml Olio extravergine d'oliva
  • 1 bustina Lievito istantaneo per preparazioni salate
  • 1 pizzico Sale

FARCITURA

  • 1 Stracchino (320 g circa)
  • 250 g Prosciutto crudo
  • q.b. Rucola

Preparazione

  1. Vediamo come si prepara la piadina romagnola senza strutto!

    In una ciotola versa l’acqua, l’olio extravergine di oliva e il latte.

    Mescola e inizia ad aggiungere la farina setacciata con il lievito istantaneo per preparazioni salate e un pizzico di sale.

    Impasta con le mani e forma un panetto morbido ed elastico.

    Infarina una spianatoia o piano di lavoro e prendi un pò di impasto, forma una pallina con le mani e schiacciala. Stendi la piadina romagnola senza strutto con il mattarello e forma un disco della grandezza che preferisci.

    La mia piadina è di circa 20 cm di diametro.

    Scalda una piastra e appoggiaci la piadina romagnola senza strutto.

    Cuoci la piadina romagnola senza strutto da un lato per 3 minuti, ruotandola con una mano per farla cuocere in modo uniforme.

    Gira la piadina dall’altro lato e cuoci per altri 3 minuti.

    Cuoci la piadina romagnola senza strutto  finchè non sarà dorata.

    Una volta cotte metti le piadine in un piatto una sull’altra.

    Lava e asciuga la rucola.

    Prendi la piadina, spalma lo stracchino, stendi 3 fette di prosciutto crudo, qualche fogliolina di rucola e ripiega la piadina.

    La piadina romagnola senza strutto è pronta!

    Grazie per aver preparato con me la piadina romagnola senza strutto!

    LEGGI ANCHE  Pane alle olive e rosmarino 

    LEGGI ANCHE   Ciambella con salvia miele e pecorino   

    LEGGI ANCHE  Crostatine salate con radicchio e scamorza

     

     

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.