Pane alle olive verdi e rosmarino

Il pane alle olive verdi e rosmarino è un pane molto gustoso e stuzzicante da mangiare anche da solo magari con un filo di olio extravergine di oliva di qualità, oppure accompagnato a del formaggio o ai salumi

Preparare il pane fatto in casa più che realizzare una ricetta è un rituale…dosare bene ogni singolo ingrediente, prendersi del tempo perché fare il pane richiede tempo e la fretta non è di buon auspicio per la lievitazione… lavorare la pasta con le mani..coccolare l’impasto al caldo, e poi durante la cottura l’odore della fragranza del pane che si sprigiona per la casa…per non parlare poi del taglio della prima fetta…


Seguimi in cucina!
pane alle olive
  • DifficoltàMedia
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni1 filone di pane
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina 0 (per pane e pizza)
  • 200 gSemola di grano duro rimacinata
  • 8 gLievito di birra fresco
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 300 mlAcqua
  • 100 gOlive verdi
  • 2 cucchiaiRosmarino
  • 1 cucchiainoSale
  • Mezzo cucchiainoZucchero

Preparazione

  1. pane allo olive

    Vediamo come preparare questo buonissimo il pane alle olive verdi e rosmarino.

    Per prima cosa sciogli il lievito di birra fresco in 200 ml di acqua tiepida e fallo stemperare bene.

    In una ciotola capiente  o su una spianatoia versa le farina setacciate, aggiungi l’acqua con il lievito sciolto, lo zucchero e inizia ad impastare.

    Aggiungi i due cucchiai di olio extravergine di oliva e continua ad impastare.

    Infine aggiungi il sale e lavora energicamente l’impasto per 10 minuti allargandolo con i pugni delle mani e sbattendolo sul piano di lavoro per attivare la lievitazione.

    Se usi un’impastatrice fai lavorare l’impasto con la frusta a gancio per almeno 10 minuti finché l’impasto non forma una palla e si stacca perfettamente dalle pareti.

    Finito di lavorare l’impasto con le mani forma una palla e ungi la superficie con un pò di olio extravergine di oliva.

    Infarina una ciotola e riponi l’impasto del pane alle olive e rosmarino coperto con un canovaccio umido e lascia riposare in un luogo tiepido per 2 ore e mezza circa fino a raddoppiamento del volume dell’impasto.

    Chi mi segue sa che io uso sempre un trucchetto per la lievitazione. Per evitare sbalzi di temperatura mentre impasto il pane accendo il forno a 30°gradi per qualche minuto, il tempo necessario che la temperatura all’interno sia tiepida.

    Copro la ciotola con dentro l’impasto del pane alle olive verdi e rosmarino con la pellicola trasparente e la lascio riposare nel forno con la luce accesa.

    Passato il tempo di lievitazione, rimetti l’impasto sulla spianatoia infarinata, allargalo con le mani e aggiungi le olive verdi tagliate a pezzetti e il rosmarino sminuzzato.

    Impasta brevemente, forma una palla, ungi la superficie con un filo di olio extravergine di oliva e metti di nuovo l’impasto a lievitare per altre 2 ore.

    Passato il tempo della seconda lievitazione riprendi l’impasto del pane alle olive e rosmarino, sgonfialo e dai la forma desiderata. Se vuoi ottenere un filoncino di pane alle olive verdi e rosmarino stendi con il matterello un rettangolo e lo arrotoli. Fai dei tagli trasversali sulla superficie.

    Se invece vuoi ottenere una treccia di pane alle olive verdi e rosmarino dividi l’impasto in tre cordoncini e intrecciali fra loro.

    Se invece ami la classica pagnottella forma una palla e incidi la superficie.

    Inforna il pane alle olive verdi e rosmarino in forno già caldo a 200° gradi per 30 minuti, sul fondo del forno posiziona una pentola con l’acqua. Il vapore nella fase iniziale della cottura farà formare una crosta croccante.

    Dopo 20 minuti togli la pentola con l’acqua.

    Trascorsi 30 minuti abbassa la temperatura a 180° per altri 20 minuti circa fino a quando non si sarà formata in superficie una crosta dorata. T

    Sforna il pane alle olive verdi e rosmarino su una griglia e lascia raffreddare completamente.

    Gusta il pane alle olive verdi e rosmarino con degli affettati misti, con il formaggio o semplicemente da solo perché è delizioso!

    Grazie per aver scelto di preparare con me questa ricetta!

    leggi anche CHICHI’ RIPIENO

    leggi anche PANPIZZA

    https://blog.giallozafferano.it/lericettesvelate/panpizza/

  2. pane alle olive

Note

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.