Crea sito

Panna cotta al pistacchio bicolore

La panna cotta al pistacchio bicolore è un dolce al cucchiaio molto veloce e facile da preparare e non sono richiesti molti ingredienti, anzi davvero poco ma per la buona riuscita della ricetta devono essere di qualità, soprattutto la crema di pistacchio che deve contenere veri pistacchi e non coloranti artificiali.
Se è di un verde acceso diffida subito, perché il pistacchio è di un verde spento!
Io ho usato questa crema di pistacchi ma nei supermercati puoi trovarla nello scaffale delle creme spalmabili!
Per realizzare la panna cotta al pistacchio hai bisogno di pochi ingredienti e se vuoi fare come me puoi realizzarla in mono porzioni, molto belle e semplici da servire!
Io ho utilizzato questi comodi e bellissimi stampi monoporzione!

Seguimi in cucina!

panna cotta pistacchio bicolore
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Porzioni4 monoporzioni
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la panna cotta alla vaniglia
  • 250 mlpanna fresca liquida
  • 50 gzucchero a velo vanigliato
  • 2 foglicolla di pesce

Per la panna cotta al pistacchio

Preparazione

  1. panna cotta al pistacchio

    Vediamo insieme come si prepara la panna cotta al pistacchio bicolore.

  2. Preparazione della panna cotta al pistacchio

    Iniziamo con la panna cotta al pistacchio perché essendo la parte superiore dobbiamo farla per prima.

    Metti in ammollo in acqua fredda 2 fogli di colla di pesce per circa 10 minuti.

    Scalda la panna fresca liquida con la crema di pistacchi.

    Qui non mettiamo lo zucchero a velo perché la crema di pistacchi è dolce quindi non andiamo a caricare troppo il dolce, che dev’essere amabile e non stucchevole.

    Mescola e porta a bollore.

    Aggiungi i fogli di colla di pesce ben strizzati e mescola affinché si sciolgano bene.

    Spegni la fiamma e lascia riposare la panna cotta al pistacchio per qualche minuto.

    Versala negli stampini filtrandola con un colino.

    Lascia riposare la panna cotta per 5 minuti, dopodiché riponila in frigorifero per almeno 1 ora e mezza finché non si è ben solidificata.

    Fino a quel momento non possiamo preparare la panna cotta alla vaniglia che sarà la parte bianca del dolce.

  3. Preparazione della panna cotta bianca

    Metti in ammollo i rimanenti 2 fogli di colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti.

    Scalda la panna fresca liquida con lo zucchero vanigliato o se preferisci aggiungi mezza bustina di vaniglia o i semini di mezza bacca o qualche goccia di estratto.

    Porta a bollore e aggiungi la colla di pesce ben strizzata.

    Mescola e spegni.

    Lascia riposare per qualche minuto.

    Riprendi gli stampini in frigorifero ormai solidificati e versaci la panna cotta bianca sempre filtrandola con un colino.

    Lascia riposare per 5 minuti prima di riporli in frigorifero.

    Gli stampini hanno in dotazione dei comodi coperchi che sono perfetti per conservare il dolce in frigorifero.

  4. Attendi 4 ore almeno prima di togliere la panna cotta al pistacchio bicolore dagli stampini.

  5. Servi il dolce cosparso di granella di pistacchi e con con un cucchiaino di crema di pistacchi.

    Se preferisci puoi guarnire la panna cotta al pistacchio con il cioccolato fondente fuso o il topping al cioccolato.

  6. Grazie per aver scelto di preparare questa gustosa ricetta insieme a me!

  7. questa ricetta contiene links di affiliazione

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.