Crea sito

Panini al latte con lievito madre

I panini al latte con lievito madre sono dei deliziosi bocconcini che si prestano molto bene ad essere farciti sia con il dolce che con il salato. Ideali da proporre ad un buffet, perfetti a colazione o merenda.

panini al latte con lievito madre
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni12 panini
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 0 (io ho usato la Maiorca)
  • 120 gLievito madre
  • 25 gZucchero
  • 250 gLatte tiepido
  • 75 gBurro
  • 5 gSale
  • q.b.Latte per spennellare
  • 1 cucchiainoMiele

Preparazione

  1. panini al latte con lievito madre

    Rinfrescare il lievito madre e attenderne il raddoppio.

    Nella ciotola della planetaria inserire il lievito madre spezzettato. Aggiungere metà del latte tiepido e il cucchiaino di miele, azionare l’impastatrice munita della frusta k . Unire poco per volta la farina, alternandola con il restante latte. Impastare per qualche minuto e quando l’impasto inizia a prendere consistenza, cambiare la frusta con il gancio. Quindi unire a piccoli pezzettini, il burro morbido, senza aggiungere il successivo se il precedente non è stato completamente assorbito. Per ultimo aggiungere il sale e continuare ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio e ben incordato.

    Capovolgere l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata, formare una palla e metterla in una ciotola leggermente imburrata. Coprire con la pellicola e mettere a lievitare in un luogo tiepido per circa quattro ore, tutto dipende dalla forza del lievito e dalla temperatura esterna.

    Trascorso il tempo della lievitazione, dividere l’impasto in dodici pezzi dello stesso peso, formare delle palline, coprire con la pellicola e fare lievitare nuovamente fino al raddoppio. spennellare la superficie dei panini con il latte e cuocere in forno preriscaldato a 180° per trenta minuti circa.

    Sfornare i panini al latte con lievito madre e imbottirli con quello che preferite, sono ottimi sia col dolce che col salato.

Conservazione

I panini al latte con lievito madre si conservano per due-tre giorni chiusi in una busta per alimenti. Si possono congelare e consumarli al bisogno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.