Crea sito

COSTINE DI MAIALE IN UMIDO

Le costine di maiale  fanno parte di un taglio economico molto succulento , richiedono una lunga cottura , ma la bontà ripaga dalla lunga attesa :  un secondo piatto da leccarsi i baffi. Ancor più succulenti e gratificanti se utilizzate  per un piatto unico come  condimento  per la polenta oppure una pasta fatta in casa. 
Vediamo insieme le due preparazioni

COSTINE DI MAIALE IN UMIDO FOTO 2 BLOG
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura3 Ore
  • Porzioni4 porzioni
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 12Costine di maiale
  • 1Cipolla grossa
  • 1Pezzetto di carota
  • 1Pezzetto di sedano
  • 300 gPassata di pomodoro
  • 1500 mlAcqua bollente o Brodo vegetale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. costine di maiale in umido passaggi

    Mondare e lavare le verdure . Dividere la cipolla a metà e tagliare a fettine sottili , a parte tritare grossolanamente carota e sedano. In un ampio tegame versare un filo d’olio, le verdure tagliate e rosolare mescolando per 5 minuti. Unire le costine e farle insaporire per altri 5 minuti , avendo cura di girarle almeno due volte. Sfumare con il vino bianco .

    Versare la passata di pomodoro , aggiungere due mestoli di acqua bollente o brodo ,aggiustare di sale , pepe mettere il coperchio e proseguire la cottura per circa 3 ore. Di tanto in tanto mescolare ed aggiungere altra acqua o brodo se tende ad asciugare troppo. Al termine della cottura la carne risulterà morbido con il sugo corposo , ottimo per nappare la carne se utilizzata come secondo piatto , oppure , come nel mio caso servita come piatto unico da condimento per la polenta .

  2. Preparazione piatto unico:  a vostra discrezione scegliere la farina di mais che preferite , io ho utilizzato quella a lunga cottura : 40 minuti 

    Terminata la cottura della polenta , versare sul fondo dei piatti un po’ di sugo e spolverare con formaggio pecorino o parmigiano , in base ai vostri gusti .  Ricoprire con la polenta e condire con un po’ di sugo e due costine di maiale . Completare con una spolverata di pepe. Servire calda 

Se ti piacciono le ricette , rimani in contatto, mi trovi su questi social con tante altre novità!

Pagina facebook : ricette, eventi , show cooking

Twitter : ricette e tanto altro

Pinterest : bacheche di cucina e casa

Instagram: si parla di ricette e un pò di me

Linkedin : aggiornamenti ricette

Telegram : parliamo di ricette in diretta

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Il Leccapentole...e le sue Padelle

Mi chiamo Fernanda, sono sposata e mamma di Chiara. Da sempre con la passione per la cucina e da sempre con le mani in pasta. Qualche anno, fa incoraggiata da amici e famiglia (stanchi di essere le cavie dei miei piatti), ho aperto il primo blog. Dopo un anno sono approdata con il mio blog su un'importante piattaforma televisiva, poi su una web. Ho partecipato a show cooking, ospitate in tv , spot pubblicitario per una grande azienda e a numerosi contest ottenendo riconoscimenti. Collaboro con le mie ricette per produttori di rilievo, un'importante Libreria on-line dedicata agli e-book di cucina e un Sito Web Regionale. Occasionalmente sono docente in una scuola di cucina a Genova. La mia è una cucina tradizionale, fatta con prodotti semplici del territorio lavorati con fantasia. Il mio blog è presente sui principali social network Che dire di più': e' giunta l’ora di andare in cucina !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.