Tartufi salati al salmone

Stanchi dei soliti antipasti ? Voglia di qualcosa di diverso anche in vista delle feste di Natale ?

Allora i tartufi salati al salmone fanno al caso vostro ! Sono un fantasioso antipasto o finger food, saranno perfetti per iniziare il pranzo di Natale o per la cena della vigilia come antipasto.

E se avete poco tempo a disposizione non preoccupatevi, perché occorrerà veramente pochissimo per realizzarli.

Basta avere a disposizione delle patate, del salmone affumicato e del formaggio fresco.

Per non perdere le mie ricette seguimi anche sulla mia pagina Facebook: Lapasticceramatta

Per le ultime mie ricette vai sulla →HOMEPAGE

Tartufi salati al salmone
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    12 tartufi
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 2 Patate (medie)
  • 100 g Formaggio fresco spalmabile
  • 80 g Salmone affumicato
  • 30 g Grana Padano DOP
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Granella di nocciole
  • q.b. Granella di pistacchi
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. 1) Per prima cosa lessare le patate con la buccia, poi passarle allo schiaccia patate.

    2) In una ciotola mescolare il formaggio fresco spalmabile con il Grana Padano, le patate schiacciate, il sale, il pepe,il prezzemolo tritato e il salmone affumicato tritato.

    3) Inumidirsi le mani e fare delle palline con il composto.

    4)In un piatto diluire i 20 gr di formaggio con del latte, in modo da renderlo cremoso e passarvi i tartufi.

    5) A questo punto preparare un piatto con la granella di nocciole, che avrete prima tostato e rotolarvi metà dei tartufi; fare lo stesso con la granella di pistacchi, anch’essa tostata.

    6) Ora non resta altro che mettere i tartufi nei pirottini di carta e servire !

(Visited 2.353 times, 1 visits today)
Precedente Baccalà uvetta e pinoli (Toscana) Successivo Paccheri con ragù di scampi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.