Paccheri con ragù di scampi

I paccheri con ragù di scampi sono un primo piatto di pesce molto saporito e dal gusto deciso, difatti, questa ricetta, ben si abbina anche ad un vino rosso leggero o ad un rosè, al posto del classico abbinamento “pesce-vino bianco”.

Se non avete l’opportunità di trovare del pesce fresco, potete optare, come ho fatto io, per un buon pesce congelato.

TRUCCO SEGRETO: per togliere quell’odore particolare che a volte i crostacei surgelati hanno basterà metterli a bagno, per farli scongelare, in metà acqua e metà vino bianco.

Questa è la → HOMEPAGE del mio blog, basterà che tu ci clicchi sopra per leggere tutte le mie ricette!

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook e lascia un like: LAPASTICCERAMATTA e su vuoi sono anche su PINTEREST

 

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 16 Scampi (grandi)
  • 600 g Passata di pomodoro
  • 1 bicchiere Vino bianco
  • 1/2 cipolla bianca
  • 2 spicchi Aglio
  • q.b. Sedano
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. 1) Per prima cosa mettere a bagno gli scampi in acqua e vino, nel caso siano congelati. Pulirli privandoli del carapace, cioè del guscio e del filetto nero che sta sulla schiena, staccare le teste e le code e tenerle da parte.

    2) Fare un trito con la cipolla o scalogno, l’aglio, il sedano, un po’ di prezzemolo, poi scaldare in una padella dell’olio extra vergine di oliva e versare il battuto, dopo qualche istante unire le code e le teste degli scampi, lasciare 2-3 minuti sul fuoco, poi schiacciare le teste in modo che rilascino il loro “succo” e aggiungere la polpa degli scampi tritata in modo grossolano. Rosolare 3-4 minuti poi sfumare col vino bianco e farlo evaporare, dopodiché salare.

    3) A questo punto aggiungere la passata e cuocere per circa 25-30 minuti.

    4) Lessare i paccheri molto al dente e saltarli nella padella del condimento per 1-2 minuti, unendo olio evo e un mestolino di acqua calda della pasta o due se necessario.

    Servire i nostri paccheri con ragù di scampi con del prezzemolo tritato.

    Ti è piaciuto questo piatto? Se ti è piaciuto seguimi anche su Facebook, su LAPASTICCERAMATTA

     

    2

(Visited 1.741 times, 1 visits today)
Precedente Tartufi salati al salmone Successivo Cupcake di Natale al torrone e crema di nocciole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.