Salmone in crosta di patate a stella

Il salmone in crosta di patate a stella è un secondo piatto veramente facile con il quale farete un figurone con gli ospiti.
Potete preparare questa ricetta anche utilizzando, come ho fatto io del salmone surgelato, già pulito e privato della pelle, in questo modo i tempi di realizzazione della ricetta si riducono.
Il salmone in crosta di patate a stella è un piatto semplice, ma d’effetto, portatelo in tavola a Natale o per la vigilia!
Simona

Questa è la → HOMEPAGE del mio blog, basterà che tu ci clicchi sopra per leggere tutte le mie ultime ricette! TI ASPETTO ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK: LA PASTICCERA MATTA Sono anche su PINTEREST e INSTAGRAM   

Salmone in crosta di patate a stella
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Tranci di salmone (surgelato o salmone fresco)
  • 4patate
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Sale
  • 1/2 pizzicoAglio (facoltativo)

Preparazione

  1. 1) Se avete acquistato dei tranci di salmone fresco privatelo della pelle, pulitelo togliendo lische e spine e riducetelo a tranci regolari (se vi rimangono degli scarti potrete utilizzarli per la pasta!). Se invece utilizzate il salmone surgelato fatelo scongelare e scolatelo bene, quindi tamponatelo con della carta, schiacciate il mezzo spicchi d’aglio e insaporite con questo e con del pepe nero il pesce. Io non lo salo perché il salmone è già sapido di suo.

    2) Affettate con la mandolina le patate sottilmente, poi con uno stampino a forma di stella tante stelline dalle fette di patate, alcune lasciatele intere.

    3) Ungete una teglia antiaderente con olio, fate per ogni trancio di salmone un letto di fette di patate, appoggiatevi sopra il pesce, coprite ogni pezzo di stelline, poi salate, pepate e ungete con un pennello di olio evo.

    4) Infornate a 180° per circa 20-25 minuti quimdi, una volta che il salmone in crosta di patate è pronto staccatelo dalla teglia con l’aiuto di una paletta per lasagne e mettetelo nei piatti di servizio.

(Visited 758 times, 1 visits today)
Precedente Pandorino farcito con crema al torrone e mascarpone Successivo Pandoro gastronomico salato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.