Costine di maiale in padella con carciofi e aromi

Le costine di maiale in padella con carciofi e aromi sono un secondo piatto veloce e facilissimo, acquistate delle costine o spuntature che dir si voglia e non dovrete far altro che pulire e affettare i carciofi mentre la carne si rosola, una pietanza quindi che non necessita di lunghe preparazioni, perfetto per chi lavora.

Costine di maiale in padella con carciofi e aromi
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    40-45 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 1 kg Costine di maiale
  • 2 Carciofi
  • 2 spicchi Aglio
  • 1 rametto Rosmarino
  • 2 cucchiai Bacche di ginepro
  • 1 bicchiere Vino rosso (o bianco )
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Pepe nero
  • q.b. Sale
  • q.b. Vino (per la marinatura)

Preparazione

  1. 1) Mettere in una ciotola le costine di maiale e bagnarle con del vino o bianco o rosso, delle bacche di ginepro, 1 spicchio tagliato tagliato in 2 e del rosmarino; lasciarle così per almeno 1 ora in frigo, meglio sarebbe anche di più o tutta una notte, coperte da pellicola.

    2) Trascorso il tempo della marinatura, in un tegame rosolare in un po’ di olio extra vergine di oliva l’altro spicchio d’aglio in camicia, delle bacche di ginepro, e  un rametto di rosmarino che poi toglierete. Unire le costine scolate dalla marinata e far cuocere a fuoco vivo per alcuni minuti, in modo che la carne si colori ben bene dopo sfumare con il vino e far evaporare; pepare e cuocere con un coperchio.

    3) Nel frattempo pulire i carciofi, affettarli non troppo sottili e dopo circa 20-25 minuti di cottura della carne unirli e mescolare con delicatezza; aggiustare di sale (attenzione perché le costine son già molto salate di suo)  e finire di cuocere con il coperchio.

     

(Visited 1.238 times, 1 visits today)
Precedente Biscotti integrali avena mandorle e cacao-tipo Anzac Successivo Torta salata con radicchio noci e formaggio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.