SFORMATO DI FAGIOLINI E PATATE

IMG_2708

INGREDIENTI:

  • 500 – 600 g di fagiolini bolliti;
  • 4 patate bollite;
  • 1 mozzarella;
  • 500 ml di besciamella;
  • mezzo bicchiere di latte;
  • 50-60 g di formaggio grattugiato;
  • pane grattugiato;
  • olio;
  • sale.

PREPARAZIONE:

 In una pentola mettete a bollire l’acqua, quando bolle buttate i fagiolini privati delle estremità, tagliati a metà e lavati. Fateli cuocere fino  a quando non saranno cotti. Per farli cuocere più velocemente metteteci il coperchio, lasciandolo un po’ scoperto da un lato.

IMG_2644

Nell’acqua dove avete lessato i fagioli mettete le patate con la buccia, lavate in precedenza. Nel caso ce ne fosse bisogno aggiungete un po’ d’acqua calda. Coprite di nuovo con il coperchio. Quando sono cotte, scolatele. Privatele della buccia.

In una ciotola mettete qualche cucchiaio di pesto (io ho messo 3 cubetti di pesto, la ricetta potete trovarla qui: https://blog.giallozafferano.it/lacucinaazzurra/pesto-alla-genovese-di-casa-mia/

Mescolate con la besciamella, il latte ed un pizzico di sale.

In una teglia con rivestimento di ceramica, mettete dell’olio e un po’ di pan grattato.

Aggiungete qualche cucchiaio di besciamella, cospargetela bene.

Tagliate le patate per il lungo e mettetecele sopra.

Aggiungete qualche cucchiaio di besciamella, cospargetela bene. Metteteci sopra metà dei fagiolini.

Sopra di essi mettete del formaggio grattugiato e della besciamella.

Fate un altro strato. Rimettete le patate, poi la besciamella, i fagiolini e la besciamella rimasta.

IMG_2653

Metteteci sopra abbondante formaggio grattugiato.

Metteteci sopra un mozzarella fatta a pezzetti ed un filo d’olio.

IMG_2664

Infornate in forno già caldo, cuocete a 200°C in modalità sotto e sopra per 20 minuti e 5 minuti solo sopra.

IMG_2688

Sfornate, lasciate riposare a temperatura ambiente. Il vostro SFORMATO DI FAGIOLINI E PATATE è pronto!

Servite e buon appetito!

IMG_2702

Un modo diverso per mangiare fagiolini, patate e pesto! La Liguria è nel piatto! Da provare! 

 Una variate a questo sformato, la potete trovare qui: https://blog.giallozafferano.it/lacucinaazzurra/sformato-di-patate-e-zucchine/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.