Crea sito

Risotto al mojito e cruditè di scampi

Con l’avvicinarsi della stagione calda, vi propongo questo risotto semplicissimo da preparare ma che vi farà fare un figurone.

Avere in bocca la freschezza del lime e della menta con la dolcezza dello scampo è qualcosa di sublime, vi sentirete per un attimo in vacanza

Sponsorizzato da Risi Preziosi

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 360 gRiso Karbor (o Carnaroli)
  • 2Lime
  • 8Scampi
  • q.b.Menta
  • bicchieriRum bianco
  • 1 lBrodo vegetale
  • Olio extravergine d’oliva
  • 70 gBurro

Preparazione

  1. Scampi: prima di iniziare puliamo 8 scampi e aiutandoci con un coltellino priviamoli della testa, del carapace e del codino.Riponiamo carapace e teste nella pentola con il brodo vegetale.

  2. Tagliamo a piccoli pezzi gli scampi puliti, chiudiamoli tra due fogli di carta da forno bagnati con poco olio e con un batticarne schiacciamoli delicatamente.

  3. Lime: con una grattugia preleviamo la scorza del lime (facendo attenzione a non grattugiare la parte bianca), poi tagliamolo a metà e preleviamone il succo.

    Teniamo scorza e succo da parte.

  4. Scaldiamo il brodo vegetale, portiamolo a bollore e teniamolo sempre bollente.

  5. Tostatura: alziamo leggermente la fiamma, aggiungiamo il riso e tostiamolo per 2-3 minuti. Sfumiamo con il rum.

  6. Cottura: Lasciamo sfumare il vino e aggiungiamo il brodo man mano che si asciuga, portando il risotto a cottura (15 – 17 minuti).

    A 2/3 circa della cottura uniamo il succo, la buccia grattugiata dei lime  e terminiamo la cottura.

    Quando il risotto è pronto, assaggiamo, se serve aggiustiamo di sale e togliamolo dal fuoco.

  7. Mantecatura: mantechiamo con il burro e mescoliamo energicamente, aggiungiamo abbondante la menta spezzettata a mano e lasciamo riposare 2 minuti. (Se il risotto risulta troppo asciutto, allunghiamolo con un po’ di brodo vegetale).

  8. Assaggiamo per capire se abbiamo il giusto gusto tra lime e menta.

  9. Impiattamento: in un piatto da portata versiamo al centro poco alla volta il risotto, con il palmo battiamo energicamente sotto il piatto per distendere il riso in modo uniforme, adagiamo sopra i nostri scampi con una foglia di menta e un giro di olio extravergine.

Note

2 Risposte a “Risotto al mojito e cruditè di scampi”

    1. Nella foto che vedi ho aggiunto della menta spezzettata per dare ancora più sapore. Si può fare in emtrambi i modi, l’importante è dosarla nel modo corretto per non coprire tutti gli altri sapori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.