Crea sito
I pasticci di casa mia

Parmigiana di zucchine e pistacchio

A me la parmigiana piace molto, che sia di melanzane o zucchine, non fa differenza e questa parmigiana di zucchine e pistacchio ve la consiglio. Da oltre un anno le preparo in vasocottura, molto light, ma altrettanto gustose. La parmigiana di melanzane in vasocottura , ve l’ho già proposta, quella di zucchine non mancherà l’occasione. Oggi però mi sono tolta lo sfizio di prepararla un po’ meno light, ma è uscito un capolavoro. L’accostamento zucchine-pistacchio è fantastico, a casa è piaciuta a tutti. Una volta ogni tanto, uno sgarro alla regola si può fare. In questo periodo, visto che anche Fabio voleva stare un po’ a dieta, e considerato che da quando è ritornato a casa, gli ho preparato di tutto, abbiamo iniziato a pranzare con piatti leggeri, e a cena una bella insalatona oppure carne o pesce alla griglia. Comunque in questa ricetta le zucchine sono grigliate e non impanate e fritte, non ho aggiunto prosciutto, ho cercato comunque di non esagerare con le calorie.

Parmigiana di zucchine e pistacchio
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la parmigiana di zucchine e pistacchio

  • 500 gzucchine (già mondate)
  • 250 gformaggio filato
  • 300 gbesciamella (di zucchine e pistacchio)
  • 15 gburro

Ingredienti per la besciamella alle zucchine e pistacchio

  • 350 glatte
  • 25 gfarina
  • 25 gburro
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.noce moscata
  • 25 gpasta di pistacchi
  • 230 gcrema di zucchine

Ingredienti per la crema di zucchina

  • 200 gzucchine
  • 15 golio extravergine d’oliva
  • 2 gbasilico
  • q.b.sale

Strumenti

  • 1 Tagliere
  • 1 Pentola
  • 1 Teglia
  • 1 Robot da cucina
  • 1 Frusta
  • 1 Coltello
  • 1 Mandolina
  • 1 Mestolo

Preparazione



  1. Lessate in acqua bollente salata le zucchine indicate per la crema, tagliate a tocchetti. Quando saranno morbide, scolatele e lasciatele intiepidire.

    In un robot da cucina unite alle zucchine, l’olio e il basilico e frullate il tutto.

    La preparazione della pasta neutra di pistacchio, è molto semplice, l’importante usare un tritatutto abbastanza piccolo e con buone lame. Inserite nel robot i pistacchi e iniziate a tritare sino ad ottenere una farina, lasciate riposare qualche minuto, non si deve surriscaldare con l’atrito delle lame. Riprendete a tritare sino a che da farina non si trasforma in una pasta abbastanza compatta, anche qui fermatevi alcuni minuti. Poi continuate a frullare sino a che non si presenterà ben fluida e liscia.

    Preparate la besciamella: scaldate il latte, senza portarlo a bollore. In un tegame fate fondere il burro, e quando inizierà a sfrigolare, aggiungete la farina in un colpo solo. Rimescolate e fate tostare per un minuto. Fuori dal fuoco aggiungete poco per volta il latte, rimescolando, per evitre di fare grumi. Rimettete poi sul fuoco, portate a bollore, regolate di sale e pepe, aggiungete una generosa grattugiata di noce moscata e continuate la cottura per 4 minuti. Levatela dal fuoco e versatela in una ciotola, aggiungete la crema di zucchine e la pasta di pistacchio, rimescolate per bene e poi ricoprite con pellicola a contatto e lasciatela raffreddare.

    Spuntate le zucchine, lavatele e tagliatele a fette con una mandolina.

    Su una piastra ben calda grigliatele da un lato e dall’altro.

Assemblaggio della parmigiana di zucchine e pistacchio

  1. Distribuite il formaggio

    In una teglia imburrata, distribuite un primo strato di zucchine, poi ricoprite con il formaggio.

  2. Distribuite la beciamella

    Distibuite poi in modo uniforme la besciamella. Ripetete le operazioni indicate per altri due strati.

    Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 40′ o comunque sino a doratura.

    A fine cottura fate riposare 15 minuti prima di servire, per dare il tempo di compattarsi.

    Per una presentazione più coreografica, potete preparare delle monporzioni dentro delle cocottine.

    Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su Facebook sulla mia pagina I pasticci di casa mia rimarrete sempre aggiornati su tutti i miei articoli. Mi raccomando per visualizzare i miei articoli cliccate mi piace sulla pagina, grazie. Per qualche chiarimento o commento, c’è il pulsante whatsapp, dove potete contattarmi in tempo reale.

    Ciao e alla prossima ricetta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ipasticcidicasamia

Mi chiamo Silvana, non più giovanissima, sposata, con due figli ormai grandi, Fabio e Valentina. Fabio vive e lavora lontano da casa, Valentina, studentessa universitaria, vive ancora in famiglia. Ho un lavoro a tempo pieno da ben 36 anni, in una pubblica amministrazione e una grande passione: la cucina. In questa mia passione ho coinvolto Valentina che si diletta con me in cucina. Siamo due pasticcione impunite. Ci divertiamo molto a cucinare insieme, ma sopratutto a bisticciare. Vi chiederete perchè pasticcione, semplice, non abbiamo entrambe alcuna cognizione sulla coreografia del piatto, riusciamo a fare buone ricette, ma la presentazione lascia sempre molto a desiderare. Il nostro motto: Non sempre belli, ma sempre buoni. Mi auguro che anche voi, sperimentando le nostre ricette, concordiate con noi sulla bontà e non sull'aspetto. Dimenticavo una cosa importante, ma mi raccomando non ditelo a Valentina, spesso io mi prendo il merito delle sue ricette :) La nostra pecca? La coreografia dei piatti è per noi qualcosa di veramente sconosciuto. Pazienza, la speranza è l'ultima a morire. Un giorno, forse.... miglioreremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »