Spaghetti alla siciliana

Spaghetti alla siciliana una variante in bianco ricetta di famiglia, alici pangrattato e prezzemolo con alcuni ingredienti un piatto dal sapore unico. 

Spaghetti alla siciliana Spaghetti alla siciliana

Spaghetti alla siciliana

Dai racconti di mia madre ho scoperto una ricetta che realizzava mio padre. Preparava questa versione degli spaghetti alla siciliana, una versione nata dall’esperienza di zia Maria di Catania, e dalla sua passione per la cucina. Lui la preparava molto simile all’originale, ma con il suo tocco personale. Mi ricordo che zia Maria quando veniva ci riportava sempre le pastine di mandorla… chissà magari la prossima volta provo a rifarle! 

Difficoltà: facile/media

Tempo: circa 30 minuti

Gruppo ricette:  I primi piatti – spaghetti 

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 gr di spaghetti 
  • 10 alici fresche (o sardine in mancanza)
  • 4 cucchiai di mollica di pane QUI la ricetta 
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • qualche cappero dissalato
  • 1/2 spicchio di aglio
  • prezzemolo fresco
  • sale qb

Preparazione della pasta alla siciliana:

  1. Mettiamo a bollire l’acqua per la pasta, quando bolle saliamo.
  2. Puliamo le alici ed aprirle (QUI le foto di come pulirle ed aprirle), togliamo le spine e dividiamo a metà.
  3. In una padella antiaderente uniamo l’olio extravergine di oliva e 1/2 spicchio di aglio.
  4. Rosoliamo ed uniamo le alici (o sardine oppure alici dissalate ben lavate e deliscate), con i capperi tritati, cuociamo per qualche minuto senza esagerare ed evitando che si sfanno.
  5. Se le alici sono fresche possiamo aggiungere un pizzico di sale, ma non troppo visto che ci sono i capperi.
  6. Quando la pasta è cotta al dente la scoliamo e la versiamo nella padella con le alici, uniamo uno o due cucchiai di acqua di cottura e mantechiamo delicatamente.
  7. Serviamo con le molliche di pane già pronte, e una spolverata di prezzemolo fresco (o anche solo quello che c’è nella mollica di pane).
  8. Se vi piace potete spolverare con poco pepe macinato al momento.

La classica pasta alla siciliana, prevede anche il pomodoro a pezzettini, ci sono tante versioni, quella con le mandorle quella con le melanzane, da non confondere con la pasta alla norma.

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

 
Precedente Tortino light pesca e cacao Successivo Sorbetto al cetriolo e salmone

2 thoughts on “Spaghetti alla siciliana

    • incucinadaeva il said:

      Grazie Marisa, mio padre sapeva il fatto suo, mi ha tramandato delle tradizioni che tengo strette nel cuore.

Lascia un commento