Tortino light pesca e cacao

Tortino light pesca e cacao ricetta di muffin facili con e senza Bimby, con pochi ingredienti un dolce light veloce e delicato senza troppi grassi.

Tortino light pesca e cacao Tortino light pesca e cacao

Tortino light pesca e cacao

Questa ricetta nasce per partecipare al concorso della rivista di Giallo Zafferano, gli ingredienti da utilizzare obbligatoriamente erano lo yogurt greco, il miele e la pesca tabacchiera. Ho acquistato le pesche tabacchiere dell’Etna, non le avevo mai mangiate sono molto delicate e facili da tagliare a fette circolari. Il nocciolo è piccolo tondo e si toglie facilmente con le mani. Ve le consiglio vivamente io le ho comprate al Carrefour di Chieti, per chi è in zona e volesse provarle, ma le trovate in tutte i negozi forniti. (Non ha scopo pubblicitario ma a titolo informativo).

Difficoltà: facile

Tempo: circa 1 ora

Gruppo ricette:  I dolci light

Ingredienti:

  • 230 gr di farina
  • 200 ml di acqua
  • 60 gr di yogurt greco
  • 3 cucchiai di latte
  • 90 gr di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di miele grezzo
  • 1 cucchiaio di essenza di vaniglia
  • 30 gr di cacao amaro
  • 1 cucchiaio di bicarbonato
  • 1/2 cucchiaio di cremor tartaro
  • 1 pesca tabacchiera

per decorare:

  • 3/4 pesche tabacchiera
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • zucchero di canna
  • 110 gr di yogurt greco
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di miele grezzo
  • cannella a piacere

Preparazione Tortino light pesca e cacao:

  1. In una casseruola sciogliamo l’acqua il miele con l’acqua e lo zucchero di canna, verso la fine aggiungiamo una pesca tabacchiera pezzettini e continuiamo finché l’acqua non bolle.
  2. Passiamo la farina ed il cacao e li passiamo al setaccio.
  3. Mescoliamo il cremor tartaro ed il bicarbonato, ed uniamo il latte e lo yogurt greco e mescoliamo fino ad assorbimento.
  4. In una ciotola capiente uniamo la farina con il cacao, il composto con bicarbonato e cremor tartaro e mescoliamo con l’aiuto di una paletta di legno.
  5. *Versiamo in contenitori da muffin con pirrottine di carta.
  6. Sbattiamo il contenitore per far fuoriuscire l’aria in eccesso, altrimenti durante la cottura si gonfiano in maniera anomala.
  7. Cuociamo in forno preriscaldato per 20 minuti a 180°.
  8. Nel frattempo sbucciamo e tagliamo le pesche a fette rotonde o spicchi.
  9. Le versiamo nella leccarda del forno con una base di carta forno, e le spolveriamo di zucchero di canna.
  10. Quando i tortini saranno pronti le inforniamo e le lasciamo caramellare per almeno 15 minuti.
  11. Nel frattempo in una ciotola uniamo lo yogurt greco rimanente con il miele e lo zucchero a velo e mescoliamo, conserviamo in frigo fino al momento di servire.
  12. Sciogliamo a bagnomaria il cioccolato fondente e rivestiamo i tortini.
  13. Decoriamo con fettine di pesca tabacchiera e un cucchiaio di yogurt greco, una spolverata di cannella e serviamo ancora tiepidi.

Versione Bimby Tortino light pesca e cacao:

  1. In una casseruola sciogliamo l’acqua il miele con l’acqua e lo zucchero di canna, verso la fine aggiungiamo una pesca tabacchiera pezzettini e continuiamo finché l’acqua non bolle.
  2. Versiamo la farina ed il cacao nel boccale del Bimby, mettiamo il coperchio ed il misurino ed azioniamo per 10 secondi, fino ad arrivare gradualmente a velocità 10.
  3. Mescoliamo il cremor tartaro ed il bicarbonato, ed uniamo il latte e lo yogurt greco, mettiamo il coperchio e misurino ed azioniamo per 60 secondi a velocità 4.
  4. Continuiamo come da ricetta nella versione tradizionale *.

Se volete muffin più soffici al posto dello yogurt greco nell’impasto potete utilizzare lo stesso quantitativo di olio di semi.

Al posto del cremor tartaro o bicarbonato potete utilizzare sia farina lievitante o 1/2 bustina di lievito per dolci.

Un’altra versione light dei Muffin? QUI la ricetta.

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

 
Precedente Sardine aperte e fritte Successivo Spaghetti alla siciliana

Lascia un commento