Crea sito

Mezze maniche bieta patate e ricotta

Mezze maniche bieta patate e ricotta una ricetta light e gustosa, facile da preparare e soprattutto veloce, basta avere un po di bieta e patate avanzate e della ricotta. Nuova ricetta per la rubrica “da domani a dieta” per questa settimana spostata ad un giorno dopo, la settimana prossima si torna giovedì!

Mezze maniche bieta patate e ricotta

da domani a dietaMezze maniche bieta patate e ricotta

Difficoltà: facile

Tempo: circa 30 minuti

Gruppo ricette: I primi

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 gr di mezze maniche o altra pasta corta
  • 250 gr di bieta e patate cotte in precedenza (lessate insieme e poi passate in padella con un pezzetto di aglio e olio)
  • 200 gr di ricotta di mucca
  • parmigiano da grattugiare
  • olio evo
  • sale

Preparazione mezze maniche bieta patate e ricotta:

  1. Scolare la bieta e patate da eventuale acqua o olio.
  2. Frullarla al mixer ad immersione fino a renderla una purea insieme ad un filo di olio evo.
  3. Passare il tutto in una padella antiaderente facendo scaldare.
  4. Mettere a bollire l’acqua per la pasta.
  5. Nel frattempo versare la ricotta in una ciotola con una manciata di parmigiano grattugiato ed un pizzico di sale, unire poca acqua di cottura della pasta, ben calda e mescolare velocemente con una frusta.
  6. Unire il tutto alla bieta e patate in purea.
  7. Mescolare e cuocere fino a che diventa una salsina densa.
  8. Scolare la pasta un minuto prima della cottura nella salsa verde e unire poca acqua di cottura, e continuare la cottura per un altro minuto.
  9. Mantecare bene e servire subito con una bella spolverata di parmigiano grattugiato al momento.

Qualche giorno fà ho preparato molta bieta con patate e mia sorella per la pausa pranzo dell’università si era frullata troppa bieta e patate, e visto che avevo avuto la stessa idea ho utilizzatto l’eccesso (che ho pesato), e ho aggiunto la ricotta, vi assicuro che è piaciuta a tutti, veramente una delizia e soprattutto light quindi senza senzi di colpa per la dieta, però se potete evitare meglio mettere l’olio a crudo, magari olio al peperoncino!

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.