Crea sito

Insalata di patate estiva

INSALATA DI PATATE ESTIVA ricetta con aggiunta di tonno, uova, fagiolini, pomodorini, prezzemolo e basilico. Una versione light per l’estate.


Insalata con patate tonno uova e fagiolini
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura1 Ora
  • PorzioniPer due persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gpatate
  • 30 gpomodorini datterini
  • 100 gfagiolini lessi
  • 2uova
  • 60 gtonno al naturale
  • 15 mlolio extravergine d’oliva
  • Foglie di prezzemolo fresco
  • Foglie di basilico fresco
  • 20 gcipolla fette

Preparazione dell’insalata di patate estiva:

Quando penso ai piatti estivi mi vengono in mente sempre le insalate, le provo in tutte le versioni, sono così versatili che si possono servire sia a pranzo che a cena.
Da oggi ti voglio raccontare il mio nuovo percorso, che stavo già affrontando da due settimane. La dietaaa! Si, mi sono rimessa a dieta e ho perso 2 kg. RRiparto dal 2013, quando ero già dimagrita 25 kg, purtroppo ripresi in questi ultimi due anni per problemi di salute.
Da oggi spesso troverai ricette sfiziose e dietetiche, soprattutto estive, alternate a dolci, pane e quant’altro. Spero che mi seguirai anche nel nuovo canale di Instragram > Una food blogger a dieta, e chissà a breve… continua a seguirmi.
  1. Insalata con patate tonno uova

  2. Cottura e preparazione delle patate:

    Per prima cosa lava le patate, tagliale a metà e mettile a cuocere in abbondante acqua con tutta la buccia. Devono cuocere per circa 40/60 minuti, dipende dalla grandezza delle patate. Altrimenti tagliale a tocchi e cuocile per 60 minuti a vapore* (magari insieme ai fagiolini).

    Una volta cotte le patate passale sotto l’acqua freddissima. Si sbucceranno molto facilmente. Fai raffreddare. Tagliale a tocchetti e versale in una ciotola capiente.

    Cottura dei fagiolini:

    Nel frattempo pulisci i fagiolini, togli le estremità e cuocili a vapore nel Bimby. *Versa un litro di acqua nel boccale, ed aggiungi un cucchiaino di sale, metti il coperchio e sopra adagia il Varoma, versa i fagiolini all’interno, se ne prepari di più mettine una parte al vassoio superiore. Cuoci per 60 minuti velocità 1 cottura Varoma.

    Appena cotti passali sotto l’acqua corrente per mantenere il verde brillante dei fagiolini. Una volta ben scolati versali nelle patate.

    Se non hai il Bimby: puoi lessare i fagiolini in acqua, regola di sale quando bolle l’acqua, e versa i fagiolini. Calcola circa 15/20 di cottura. Se i fagiolini sono piccoli cuociono prima.

    Per le uova:

    > Clicca Qui utili consigli per le uova sode.

    Sciacqua le uova, versale in un pentolino capiente e ricopri con tre dita d’acqua. (Per i meno esperti: l’acqua deve superare le uova, non deve essere a filo). Unisci un pizzico di sale e poco aceto, copri con un coperchio. Cuoci a fiamma moderata. Quando inizia a bollire calcola 10 minuti. Una volta cotte le uova sode, passale sotto l’acqua freddissima, fai riposare 10 minuti e sgusciale e conservale al fresco.

    Preparazione dell’insalata di patate tonno uova con fagiolini e pomodorini:

    Lava i pomodorini, e tagliali a rondelle. Aggiungi il tonno sbriciolato, le patate ed i fagiolini, tagliati a pezzi. Unisci la cipolla a rondelle (lasciane qualcuna per la decorazione finale), olio extravergine di oliva, il basilico tagliato fine. Mescola delicatamente con una paletta di legno.

    Taglia ogni singolo uovo in quattro spicchi.

    Versa l’insalata in un piatto da portata, sbriciola sopra di esso un tuorlo di un quarto di uovo, e decora con gli spicchi di uova restanti, rondelle di cipolla, ed il prezzemolo.

    Puoi servire subito o lasciare in frigo fino al momento di servire. Si conserva due giorni in frigorifero.

    Se porti al mare questo piatto, conservalo in un contenitore ermetico idoneo, contenuto in una borsa frigo con ghiaccio.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.