Crea sito

Gnocchi salsiccia e zucchine

Gnocchi salsiccia e zucchine cremosi e golosi, sono una delizia per gli occhi ed il palato, adatti a chi ama primi piatti in bianco senza sugo.
Personalmente ho difficoltà a digerire il pomodoro e mi da noia soprattutto per via di un’intolleranza alimentare, quindi appena posso cerco di realizzare dei piatti adatti a me e soprattutto golosi. Questo è un piatto domenicale e per il giovedì! Del resto giovedì gnocchi!

Gnocchi salsiccia e zucchine
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gPatate rosse
  • 130 gFarina semola rimacinata a pietra, oppure farina tipo 1
  • q.b.Farina di semola per spolverata finale
  • q.b.Sale
  • 250 gZucchine
  • 2Salsicce fresche
  • 20 gScalogno
  • q.b.Acqua
  • 1 filoOlio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Gnocchi salsiccia e zucchine

    Per prima cosa devi preparare gli gnocchi: Qui devi scegliere il tipo di cottura, ti lascio 3 consigli, poi sta a te scegliere il tuo metodo migliore.

    Metti a bollire le patate con tutta la buccia in abbondante acqua fredda (pesa circa 100 gr in più di patate), oppure a pezzettoni già sbucciate, si cuoceranno prima. Puoi cuocerle a vapore, un’altra tecnica che adoro perchè restano più asciutte e perdono meno proteine. Vanno cotte per cira 30/40 minuti.

    Passe le patate ancora calde allo sciacciapatate.

    Unisci man mano la farina, potrebbe servirne meno o poco di più dipende molto dalla qualità della farina e dal tipo di patate (Le patate rosse sono le migliori per preparare gli gnocchi).

    Regola di sale ed impasta velocemente, fino a formare un panetto lavorabile, non deve essere appiccicoso (1).

    Lascia intiepidire, e poi forma dei cordoncini lunghi, stendendoli con le mani. Taglia gli gnocchi cercando di dare a tutti la stessa dimensione, tagliandoli per obliquo (o puoi fare anche a palline o passarli sopra al riga gnocchi).

    Spolvera di abbondante farina di semola, e fai riposare fino al momento della cottura. Fai cuocere gli gnocchi* quando la salsa è pronta. Se fatti bene vengono a galla in pochissimi minuti.

    Per la salsa per gli gnocchi salsiccia e zucchine:

    Grattugia la zucchina alla grattugia a trama larga, ed anche la cipolla o la tagli sottilissima.

    Fai rosolare la cipolla con un filo di olio extravergine di oliva, unisci le zuchine e sfuma con poca acqua e regola di sale. Cuoci a recipiente coperto percirca 15 minuti e poi continua la cottura fino a quando si ritira.

    Nel frattempo rosola la salsiccia sbriciolata, una volta cotta uniscila alla salsa.

    *Fai bollire gli gnocchi e poi versali nella salsa, mescola delicatamente e servi subito.

    (1) Si dice che “non tutte le ciambelle riescono con il buco”, può capitare, soprattutto le prime volte, di realizzare degli gnocchi terribili, e può capitare anche con tanta esperienza. Mi è accaduto qualche mese fa, poi ho scoperto che era il tipo di patata, e la farina non di qualità. Un combo perdente che alla fine ho aggiungo lievito sciolto in acqua altra farina e recuperato preparando una focaccia… Che purtroppo era brutta. Quindi capita a tutti la giornata no, e soprattutto compra farine buone, e per gli gnocchi meglio la semola se la sai lavorare, oppure la tipo 1. Sono farine meno trattate. Magari in futuro scriverò un articolo a riguardo così ti sarà utile per scegliere la farina giusta. A volte dipende anche dalla marca, con alcuni tipi di farina mi sono trovata molto male perchè più adatte per dolci o per panini.

    >Qui trovi la versione degli gnocchi con il Bimby.

    >Torna alla Home per vedere le ultime ricette.
    Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page
    Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.
    Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.