Crea sito

Fiorellini di frolla

FIORELLINI DI FROLLA colorati, da regalare a San Valentino, realizzati con la ricetta della pasta frolla di Luca Montersino, versione con Bimby e senza.
La ricetta l’ho trovata dalla mia amica Simona del blog la Lapasticceramatta, qui trovi la ricetta.
Qualche giorno fa, avevo chiesto a delle mie amiche se avevano una frolla che non si deformasse, e ho provato questa ricetta, perché è perfetta. Simona è stata così gentile che la voglio ringraziare. Leggi la ricetta e poi passa dalla mia amica per vedere il suo blog stupendo.

Fiorellini di frolla
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni24 biscottini
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina 00
  • 150 gBurro a pomata, delattosato
  • 100 gZucchero a velo
  • 40 gTuorli
  • Scorza di 1 limone biologico
  • 1 pizzicoSale

Preparazione dei fiorellini di frolla con Bimby:

Questa frolla è profumatissima, puoi utilizzarla per crostate e biscotti secchi.
  1. Fiorellini-di-frolla

    Prima di iniziare, ricorda che il burro deve risultare morbido, quindi toglilo dal frigorifero fino a quando diventa morbido. Se lo premi con il dito, risulterà come una pomata.

    Metti il burro nel boccale, con la farfalla inserita, lavoralo per 1 minuto a velocità 3.

    Unisci lo zucchero a velo, e la scorza di limone grattugiato e lavora per 2 minuti a velocità 3, sempre con la farfalla.

    Aggiungi i tuorli e lavora per 1 minuto a velocità 3.

    Togli la farfalla, puliscila bene, non buttare nulla.

    Unisci la farina un pizzico di sale.

    Aziona per 30 secondi a velocità 3. Dividi l’impasto in due, una parte piccola.

    Nella parte piccola unisci il colorante rosso e lavora molto velocemente fino ad assorbimento del colore. Meno di un minuto.

    Alla parte grande, unisci il blu, direttamente nel boccale, ed aziona per 20 secondi a velocità 3.

    Non lavorarla troppo altrimenti si rovina.

    Prendi i due pezzi di frolla ed avvolgili separatamente, nella pellicola trasparente e fai riposare per almeno 1 ora, o meglio tutta la notte.

    Stendi la sfoglia blu, rendila sottile circa 4 mm.

    Usa degli stampini come quelli in foto a forma di fiore, di due dimensioni differenti.

    Forma tanti fiorellini, sovrapponi i fiori piccoli a quelli grandi, e se ti piace lavora leggermente la forma con le dita.

    Al centro metti una pallina di pasta rosa, premila bene per far aderire.

    Cuoci in forno caldo a 180° per circa 15 minuti.

    Fai raffreddare e spolvera di zucchero a velo.

Preparazione dei fiorellini di frolla senza Bimby:

  1. Metti il burro in una ciotola, e lavora con un frullino elettrico fino a ridurlo in crema. Unisci lo zucchero a velo e monta fino ad ottenere una crema spumosa.

    Unisci l’uovo ed amalgama bene.

    Ora unisci la farina e lavora molto velocemente il composto.

    Continua come dalla ricetta con Bimby.

  2. Ti piacciono i fiorellini di frolla senza Bimby? Provali e mandami le foto, le pubblicherò tra le foto dei fan su Facebook.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.