Crea sito

Ciambella di riso e zucchine

Ciambella di riso e zucchine un primo piatto delicato e leggero, da mangiare sia tiepido che freddo. Fallo il giorno prima e lo puoi portare al mare o in montagna.
Ciambella di riso e zucchine

Ciambella di riso e zucchine

Ciambella di riso e zucchine

Difficoltà: facile

Tempo: circa 1 ora

Gruppo ricette: Primi piatti

Ingredienti per 4 persone: 1 ciambella alta di 24 cm

  • 300 gr di riso originario
  • 1 kg di zucchine (io una zucchina grande del contadino)
  • 50 gr di cipolla
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1/2 bicchiere di vino da cucina
  • 1 litro di brodo vegetale (qui il dado home made)
  • 60 gr di parmigiano a 30 mesi
  • 60 gr di burro + 20 gr per imburrare
  • sale e pepe qb

Preparazione della Ciambella di riso e zucchine:

  1. Togli le calotte alle zucchine, lavale e raschiale leggermente.
  2. Con la mandolina taglia metà della zucchina, a fette verticali sottili di circa 2 mm.
  3. Cuocile a vapore (io con il Bimby, 15 minuti a Varoma velocità 1, con poco sale nell’acqua). Falla asciugare su dei canovacci puliti.
  4. Taglia il resto della zucchina a cubetti*. Sbuccia metà della cipolla e tritala finemente. Falla rosolare con l’olio extravergine di oliva. Copri e fai cuocere per circa 7/8 minuti. Regola di sale e pepe, e fai cuocere 2 minuti a recipiente scoperto.
  5. Taglia finemente il resto della cipolla falla rosolare con 30 gr di burro.
  6. Unisci il riso e fallo tostare per 2 minuti girando ogni tanto. Sfuma con il vino e fai evaporare a fiamma vivace. Versa il brodo caldo, man mano che si ritira e cuoci per circa 15 minuti (o segui dai tempi della confezione).
  7. Togli dal fuoco ed unisci il parmigiano, e manteca con il burro restante.
  8. Fai leggermente intiepidire.
  9. Nel frattempo imburra leggermente uno stampo. 
  10. Foderalo con le fette di zucchina.Versa metà del riso, e livellalo con il cucchiaio.  Unisci metà del composto di zucchine a pezzetti. Completa con il resto del riso e pressa bene. Fai uno strato con la zucchina rimasta.
  11. Cuoci a forno preriscaldato, a 190° per 10/15 minuti.
  12. Sfornala tiepida sul piatto da portata.
  13. Puoi servirla sia tiepida che calda. 

Se ti piace puoi unire un poco di passata di pomodoro alle zucchine a tocchetti. Oppure dello prosciutto cotto a dadini. Puoi mettere al centro altra zucchina a cubetti* cotta con la stessa procedura.

Vuoi un segreto per togliere l’amaro della zucchina? Una mia amica me lo disse quando ero piccola… E l’ho fatto mio! Metti il sale in un piattino. Taglia le calotte della zucchina. Raschia leggermente la zucchina. Prendi le calotte e passale nel sale, e poi strofina dove ai bordi dove hai rimosso le calotte. Lavale bene. Io lo faccio sempre e funziona!

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

 Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.