Dado vegetale home made

Dado vegetale home maNelle mie ricette parlo sempre di dado vegetale home made, ma come si fà? Nell’articolo la ricetta con il bimby e senza bimby, così tutti potete prepararlo in casa, sano senza conservanti e con quello che pù vi piace! Intanto vi lascio la mia versione! E voi come lo fate?

Dado vegetale home made Dado vegetale home madeDado vegetale home made

Difficoltà: facile

Tempo: 40 minuti circa

Gruppo ricette: Home made

Ingredienti:

  • 275 gr di carote
  • 130 gr di cipolla
  • 70 gr di funghi champignon
  • 110 gr di sedano (anche 200 va bene)
  • 200 gr di zucchine
  • 50 gr di parmigiano reggiano
  • 120 gr di sale grosso
  • 30 gr di vino bianco da cucina
  • 25 gr di olio di oliva extravergine

Se vi piace potete aggiungere anche il rosmarino o il basilico, a seconda dei gusti, il pomodoro, personalmente lo preparo così perché evito tutto quello che mi da fastidio e soprattutto l’ho perfezionato a seconda dei miei gusti.

Preparazione Dado vegetale home made, ricetta con bimby:

  1. Per prima cosa grattugiare il parmigiano reggiano, mettere nel boccale i cubetti di parmigiano per  10 secondi gradualmente fino a velocità 10.
  2. Mettere da parte il parmigiano, pulire tutte le verdure e tagliarle a cubetti, la cipolla a metà, e versare il tutto nel bimby, frullare per 10 secondi velocità 7 e poi riunire nel fondo con la spatola.
  3. Unire il sale grosso il vino e mescolare con la spatola, mettere il coperchio ed il misurino e cuocere al varoma per 35 minuti velocità 2. 
  4. Se il composto non è abbastanza denso cuocere per qualche altro minuto.
  5. Ora omogenizzare gradualmente fino a velocità 10 per 20 secondi.
  6. Versare ancora caldo nei barattoli chiudere e far raffreddare.
  7. Si mantiene in frigo fino a 6 mesi o in congelatore direttamente nella vaschetta del ghiaccio per avere la monoporzione, non vi spaventate se non si surgela perché perché il sale non lo fa congelare.
  8. Se volete avere un dado granulare versare il dado su una lecchiera da forno e fatelo asciugare, una volta secco farlo a pezzi e tritarlo nel bimby. A breve la ricetta.

Ricetta senza bimby:

  1. Per prima cosa grattugiare il parmigiano reggiano, e mettetelo da parte
  2. Mettere da parte il parmigiano, pulire tutte le verdure e tagliarle a cubetti, e passare al mixer.
  3. Versare in una casseruola (o meglio la pentola a vapore, ma iltempo di cottua si riduce a 10/15 minuti), unire il sale grosso il vino e mescolare , mettere il coperchio e cuocere per 45 minuti circa.
  4. Se il composto non è abbastanza denso cuocere per qualche altro minuto.
  5. Ora omogenizzare passando il mixer ad immersione.
  6. Versare ancora caldo nei barattoli chiudere e far raffreddare.

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

Precedente Rimedio mal di gola Successivo Torta Ferrero Rocher

Lascia un commento