Torta alla crema di limone bimby – dolce delizioso

La torta alla crema di limone bimby è deliziosa e profumata; semplice da preparare; io preferisco realizzarla il giorno prima, perché secondo me dopo il riposo è molto più buona. La torta alla crema di limone bimby ha una base morbida ed una farcitura davvero gustosa.

Ricetta presa dal libro base “Io e il mio bimby”.

torta alla crema di limone bimby
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    crema più torta 40 minuti
  • Porzioni:
    Torta diametro 22-24 cm
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 300 g Farina 00
  • 150 g Zucchero semolato
  • 100 g Burro
  • 1 uovo (medio)
  • 1 tuorlo
  • mezza bustina Lievito in polvere per dolci (vanigliato – circa 8 grammi)
  • 2 limoni non trattati (succo più scorza)
  • 2 Uova (medie)
  • 20 g Burro
  • 100 g Zucchero semolato

Preparazione

  1. Per preparare l’impasto, versare tutti gli ingredienti ( 300 grammi farina, 150 grammi zucchero, 100 grammi burro, 1 uovo, 1 tuorlo e il lievito per dolci) nel boccale e impastare un minuto a velocità 6. Avvolgere in un foglio di pellicola e riporre in frigo intanto che prepariamo la crema al limone.

  2. Per preparare la crema al limone, pelare la scorza dei 2 limoni e versare nel boccale: 15 secondi a velocità 8; spremere e filtrare il succo dei limoni e versarlo nel boccale insieme alle 2 uova, 20 grammi di burro e i 100 grammi di zucchero, e cuocere a 90° per 8 minuti a velocità 3.

  3. Versare la crema al limone in una ciotola, coprire con un foglio di pellicola a contatto e lasciare raffreddare.

  4. Quando la crema è raffreddata, terminare la preparazione; foderare una tortiera di diametro 22-24 cm con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato.

  5. Dividere l’impasto in due pezzi; uno leggermente più grande dell’altro per la base.

    Stendere prima il pezzo grande, formando un disco leggermente più grande del diametro della base della tortiera (io lo stendo direttamente nella teglia con le mani e tenendolo un po’ alto verso i bordi);

  6. Versare la crema al limone raffreddata e livellarla sulla base…

    Per stendere, invece, il secondo disco di pasta, infarinare leggermente un pezzo di carta da forno, adagiare il pezzo di impasto sopra e coprire con un altro foglio di carta da forno, poi stendere delicatamente con l’aiuto di un mattarello fino a raggiungere il diametro della base della tortiera.

  7. Togliere la carta da forno sovrastante e con l’aiuto dell’altro pezzo di carta, adagiarlo delicatamente sulla crema.

    Sigillare bene i bordi.

    Cottura: Forno statico preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

  8. Poiché ogni forno può variare in base alle proprie caratteristiche, il consiglio è di impostare un tempo minore, ed aggiungere altri minuti in seguito, solo se necessario per completare la cottura.

Note

Cliccando QUI, trovate tutte le ricette con il bimby presenti nel mio blog.

Grazie per essere passati; se vi va, potete seguirci anche su facebook, cliccando qui; e su pinterest, cliccando qui

Precedente Polpette di tonno e patate - ricetta gustosa Successivo Taralli napoletani sugna e pepe

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.