Pasta con speck e carciofi – una bontà indescrivibile

La pasta con speck e carciofi è un piatto semplice, ma ricco di gusto; preferisco prepararla con le trofie o con i fusilli, ma potete utilizzare qualsiasi altro formato che preferite. Se non avete molto tempo a disposizione, potete utilizzare carciofi surgelati.

Se volete ricevere le mie ricette, in MODO GRATUITO, tramite le notifiche Messenger, potete iscrivervi QUI e cliccare su ‘INIZIA’; potete seguirci anche sulla nostra pagina Facebook e su Pinterest.

Ora prepariamo la pasta con speck e carciofi!

pasta con speck e carciofi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare la pasta con speck e carciofi

  • 380 gpasta (più q.b., a piacere)
  • 4carciofi (più un limone)
  • 50 mlolio extravergine di oliva
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe nero
  • 100 gspeck (a stick o dadini)

Utili per preparare la pasta con speck e carciofi

  • 1 Ciotola
  • 1 Coltello
  • 1 Scavino o cucchiaino
  • 1 Wok

Preparazione della pasta con speck e carciofi

  1. Per preparare i carciofi, potete seguire anche questo tutorial con foto passo passo se siete alle prime armi.

  2. Pulire i carciofi, eliminando le foglie più esterne dure e scure; tagliare la parte superiore dei carciofi per eliminare le parti più dure e spinose; tagliare anche il gambo lasciandone circa un centimetro.

  3. Mettere i carciofi in acqua fredda nella quale spremiamo un limone e lasciare in ammollo per circa 30 minuti.

    Intanto tagliare lo speck a dadini o sticks…

  4. Sciacquare i carciofi e, con l’aiuto di uno scavino o di un cucchiaino eliminare la peluria interna; tagliarli a spicchi e poi a pezzi più piccoli e metterli in una padella antiaderente (wok) con l’olio extravergine di oliva, sale e pepe, unire mezza tazzina da caffè di acqua; girare e cuocere per circa 12 minuti sul fuoco medio, ma con fiamma non troppo alta, con coperchio.

  5. Intanto che cuociono i carciofi, portare a bollore l’acqua per cuocere la pasta.

    Aggiungere lo speck ai carciofi e cuocere ancora per qualche minuto per insaporire.

  6. Cuocere la pasta per il tempo necessario e, quando è pronta, scolarla e versarla nella padella con il condimento; mescolare delicatamente e accuratamente per amalgamare il tutto.

  7. A piacere, si può spolverare parmigiano reggiano o grana padano grattugiato…

Note e consigli

Se non avete molto tempo a disposizione e volete velocizzare, potete usare carciofi surgelati nella stessa quantità.

Se volete rendere la pasta più cremosa, potete frullare una parte di carciofi (prelevandola dalla padella prima di unire lo speck) con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

Altre ricette con i carciofi…

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.