Panini per buffet bimby sofficissimi

Questi panini per buffet bimby sono fantastici. La ricetta è nata da un insieme di altre ricette, diminuendo un po’ di questo, aumentando un po’ di quest’altro, e devo dire che sono perfetti sia con un ripieno salato che con una farcia dolce, insomma i classici panini per buffet. Poi una cosa importantissima per me è che hanno superato la mia prova del 9 🙂 . Ne ho tenuti da parte 4 e sono rimasti soffici anche il giorno dopo, quindi vanno benissimo e si possono preparare anche il giorno prima, conservandoli in un sacchetto per alimenti. Sono ottimi se dovete preparare un buffet per una festa, ma anche per una merenda golosa o per la colazione!

Se non avete il bimby, potete prepararli seguendo questo procedimento.

Se vi fa piacere, seguitemi anche su YouTube, iscrivendovi al mio canale 😊

panini per buffet bimby
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni25 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare i panini per buffet bimby

  • 280 glatte
  • 50 gzucchero
  • 6 glievito di birra fresco
  • 300 gfarina 0 (o 00)
  • 200 gfarina Manitoba
  • 70 gburro
  • 10 gsale fino
  • 1uovo (piccolo, per spennellare)

Utili per preparare i panini per buffet bimby

  • 1 Robot da cucina – io bimby tm31
  • 1 Teglia da forno
  • Carta forno
  • 1 Pennello

Prepariamo i panini per buffet bimby

  1. Mettere nel boccale 100 grammi di latte ed il lievito di birra: 30 secondi a 37° C – velocità 3; aggiungere 80 grammi di farina Manitoba: 30 secondi a velocità 3. Coprire con un panno e lasciare riposare nel boccale per circa 30 minuti. Trascorso tale tempo, il composto risulterà gonfio e con le bollicine.

  2. Unire al lievitino, il restante latte leggermente tiepido (si può riscaldare per 15 secondi a 750 watt nel microonde) o a temperatura ambiente, poi lo zucchero, la restante farina Manitoba e la farina 0 o 00: impastare per 2 minuti a velocità spiga.

  3. Aggiungere il burro morbido a pezzetti: lavorare per 40 secondi a velocità spiga; ed infine il sale: 2 min. velocità spiga.

  4. Trasferire l’impasto in una ciotola con l’aiuto di una spatola, formare una palla e coprire con la pellicola ed un panno, lasciare lievitare fino al raddoppio in un luogo tiepido e lontano da correnti d’aria (ad esempio se l’ambiente è molto freddo, si può mettere sulla base del forno con la luce accesa).

  5. Passato il tempo di lievitazione, trasferire l’impasto su una spianatoia infarinata e dividere l’impasto in 25 pezzi uguali.

  6. Prendere ogni pezzo, appiattirlo leggermente con le mani e arrotolarlo su sé stesso sia per la lunghezza che per la larghezza e formare una pallina.

  7. Riporre tutte le palline su una teglia ricoperta di carta da forno ben distanziate tra loro, coprire e lasciare riposare per circa 20-25 minuti.

  8. Prima di infornare, spennellare con l’uovo (sbattete l’uovo in un piatto e usate un pannello da cucina per spennellare i panini).

  9. Cottura: Forno ventilato a 180°C per circa 25 minuti o fino alla completa doratura, sul ripiano medio.

  10. Poiché i tempi di cottura possono variare in base alle caratteristiche del proprio forno, la prima volta, prestare attenzione, impostando un tempo minore, e, se necessario, prolungare e lasciare cuocere fino alla completa doratura.

  11. Lasciare raffreddare e farcire a piacere con dolce o salato.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

4 Risposte a “Panini per buffet bimby sofficissimi”

  1. belli questi panini, veramente interessanti, io li ho fatti per un buffet di compleanno!! Tu comunione? Io cresima e di sabato sera, cena fredda, qualcosa combinerò!! Bravissima Giusy!!! Un abbraccio!!
    Ps. I panini all’oliva dovrebbero essere squisiti!!!!!!!!!!!!

    1. Ciao Maria Luisa, anche io preparero’ per la sera…ne ho tenuto da parte qualcuno, e il giorno dopo sono risultati ancora soffici…quindi sicuramente li inserirò nel buffet farciti con affettati vari 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.