Crea sito

Cannelloni ripieni – ricetta gustosa

I cannelloni ripieni sono un primo che si presta molto bene per varie occasioni, poiché si possono preparare con diversi ripieni e come più ci piacciono. I miei preferiti (forse perché così li preparava la mia mamma), sono, sicuramente i cannelloni ripieni con ragù e ricotta, ma si possono aggiungere altri ingredienti, a nostro piacimento, come salame, uovo, prosciutto o prepararli con ripieni completamente diversi dal ragù, come ricotta e spinaci, con altri tipi di verdure, aggiungere besciamella…

Inoltre, possiamo anche prepararli in casa, utilizzando la ricetta della pasta all’uovo

Se volete ricevere aggiornamenti e ricette, in MODO GRATUITO, tramite NOTIFICHE Messenger, potete iscrivervi QUI, e cliccare su ‘INIZIA’.

cannelloni ripieni
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20+35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 15 cannelloni
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 25 ml Olio extravergine d'oliva
  • qualche fettina di cipolla (sminuzzata)
  • 300 g Carne macinata di bovino
  • 1 bicchierino Vino bianco
  • 650 g Passata di pomodoro
  • q.b. Sale fino
  • 350 g Ricotta vaccina
  • 15 Cannelloni all'uovo
  • q.b. Parmigiano reggiano (o grana padano)

Preparazione

  1. Per prima cosa, preparare un ragù veloce con carne macinata…

    Il sugo non deve essere “asciutto”, poiché i cannelloni cuociono direttamente in forno, quindi hanno bisogno di un composto abbastanza ‘liquido’ per poter cuocere e rimanere morbidi, grazie all’umidità che assorbiranno…

    In una padella antiaderente dai bordi alti, su fuoco medio, soffriggere la cipolla sminuzzata nell’olio extravergine d’oliva; sfumare con una tazzina di vino bianco.

  2. Aggiungere la passata di pomodoro, salare e appena inizia a sobbollire, abbassare il fuoco; coprire e lasciare cuocere circa 15 – 20 minuti.

  3. Lasciare raffreddare completamente; intanto far sgocciolare la ricotta…

    Tenete da parte un po’ di sugo per la base e la copertura (se riuscite, senza la carne macinata, ad esempio, potete utilizzare uno scolapasta, in modo da separare la carne dal sugo)

    Quando il sugo è completamente raffreddato, unire la ricotta ed amalgamare bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso.

  4. Preparate una pirofila adatta a mettere tutti i cannelloni ripieni in un unico strato.

    Distribuite una parte del sugo tenuto da parte, sulla base della pirofila…

  5. Riempite i cannelloni (io mi aiuto con un cucchiaino); poneteli nella pirofila o teglia e distribuite la restante parte di sugo tenuto da parte in precedenza, fino a ricoprirli completamente; cospargete i cannelloni ripieni con tanto parmigiano reggiano o grana padano grattugiato.

  6. Coprite la teglia o pirofila con un foglio di alluminio

    Cottura: Forno ventilato a 180° per 20 minuti.

    Dopo 20 minuti, togliete il foglio di alluminio dalla pirofila e cuocere per altri 10-15 minuti a 180°

    I cannelloni ripieni sono pronti per essere gustati.

    Buon appetito!!!

Note

Grazie per essere passati; se Vi va, potete seguirci anche su Facebook, cliccando QUI; e su pinterest, cliccando QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.