Crea sito

Biscotti occhio di bue – pasticcini di frolla

I biscotti occhio di bue sono dei deliziosi dolcetti di pasta frolla farciti con marmellata o cioccolato che si preparano in modo semplice e i piccoli saranno contenti di aiutarvi; noi che siamo super golosi, li abbiamo farciti con nutella 😋😋

Vi lascio anche il procedimento per preparare questi biscotti con il Companion XL.

Se volete ricevere le mie ricette, in MODO GRATUITO, tramite le notifiche Messenger, potete iscrivervi QUI e cliccare su ‘INIZIA’, poi richiedere le ‘RICETTE DEL GIORNO‘ dal menù della chat; potete seguirci anche sulla nostra pagina Facebook e su Pinterest.

Ora prepariamo i biscotti occhio di bue!

biscotti occhio di bue
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni25 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare i biscotti occhio di bue

  • 200 gFarina 00
  • 1tuorlo d’uovo
  • 65 gzucchero semolato
  • 1 bustinaVanillina
  • 1 pizzicoSale fino
  • scorza di mezzo limone (biologico)
  • 125 gBurro
  • q.b.Nutella o marmallata (per farcire)
  • q.b.Zucchero a velo (da spolverizzare)

Utili peer preparare i biscotti occhio di bue

  • Pellicola per alimenti
  • 1 Planetaria (facoltativa)
  • 1 Formina
  • 1 Piastra da forno
  • Carta forno o foglio in silicone per la cottura in forno

Preparazione dei biscotti occhio di bue

  1. Potete realizzare la frolla sia a mano che con la planetaria, utilizzando la frusta piatta (a foglia).

  2. Nella ciotola della planetaria, mettere la farina con al centro il tuorlo d’uovo, lo zucchero semolato, la vanillina e la scorza grattugiata di mezzo limone non trattato, azionare a bassa velocità e lavorare con la frusta piatta.

  3. Aggiungere, poco alla volta, ma continuamente i pezzetti di burro e far lavorare per circa 2 minuti, tempo necessario affinché il composto diventi omogeneo.

  4. All’inizio il composto sarà granuloso, farinoso, niente paura, man mano che aggiungerete il burro e lavorate diventerà compatto.

    Formare un panetto ed avvolgere in un foglio di pellicola per alimenti e riporre in frigo a riposare per circa un’ora.

  5. Intanto che formiamo i biscotti occhio di bue, preriscaldare il forno a 175°C

    Dopo il riposo, stendere l’impasto nello spessore di circa mezzo centimetro e tagliarli con una forma rotonda (potete utilizzare anche altre forme come cuori, fiorellini).

  6. Disporre la metà dei biscotti ottenuti su una teglia ricoperta con carta da forno; mentre dall’altra metà bisogna ricavare la parte superiore con il buco; utilizzando uno stampino tondo di circa un centimetro di diametro.

  7. Le parti centrali che togliete dal biscotto si possono cuocere per fare dei biscottini.

    Ora che tutti i biscotti sono pronti, cuocere in forno statico preriscaldato a 175°C per circa 10 minuti.

  8. Poiché ogni forno può variare in base alle proprie caratteristiche, il consiglio è di impostare un tempo minore ed aggiungere altri minuti in seguito, solo se necessario.

    I biscotti occhio di bue non devono scurirsi troppo durante la cottura, ma devono rimanere chiari.

  9. Lasciare raffreddare i biscotti; poi farcire a piacere con marmellata o nutella, mettendone un po’ sulla base con l’aiuto di una spatola o di una siringa per dolci o sac a poche e poi appoggiare sopra il biscotto bucato; spolverizzare con zucchero a velo.

Note e consigli

Per fare il buco sui biscotti superiori, potete utilizzare un beccuccio o il tappo di un pennarello alimentare.

Per fare i biscotti potete utilizzare formine come queste (adv).

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.