Arrosto di pollo ripieno – ricetta semplice e gustosa

L’arrosto di pollo ripieno con prosciutto cotto, radicchio e parmigiano reggiano è un secondo piatto semplice da realizzare e molto gustoso; si prepara in  padella con pochi semplici ingredienti.

arrosto di pollo ripieno

Arrosto di pollo ripieno

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 filetti di pollo (peso circa 300 grammi l’uno)
  • 1 radicchio tondo rosso (metà per ogni filetto)
  • cipolla sminuzzata
  • olio extravergine di oliva
  • 100 grammi prosciutto cotto a fettine (50 grammi per ogni filetto)
  • 60 grammi parmigiano reggiano grattugiato (30 grammi per ogni filetto)
  • farina q.b.
  • una noce di burro
  • una tazzina di vino bianco
  • brodo vegetale (io ho sciolto un cucchiaio di brodo granulare in un litro di acqua)
  • sale fino q.b.

Procedimento:

Pulire il radicchio, tagliarlo a listarelle e lavare; in una padella antiaderente appassire qualche fettina di cipolla sminuzzata con un filo di olio extravergine di oliva, unire il radicchio, coprire e cuocere per una decina di minuti circa. Preparare il brodo (io sciolgo del brodo granulare o 2 dadi vegetali in un litro di acqua portata a bollore; altrimenti potete preparare brodo vegetale con carote, sedano, cipolla…).

Spianare i 2 filetti di pollo, tagliando al centro per il lungo senza dividerli a metà, oppure potete chiedere direttamente al macellaio di spianarlo per preparare l’arrosto.

Distribuire sul filetto di pollo, il radicchio, il prosciutto cotto ed il formaggio grattugiato, arrotolarlo delicatamente e legarlo con spago o fili di silicone; procedere allo stesso modo per l’altro filetto.

Disporre la farina in un piatto e passare dentro i filetti preparati; in una padella antiaderente, rosolare su tutti i lati i filetti di pollo con una noce di burro ed un filo di olio extravergine d’oliva; sfumare con il vino bianco e lasciare evaporare.

Unire 2-3 mestoli di brodo caldo, coprire e lasciare cuocere per circa 30-35 minuti; controllare l’avanzamento della cottura e se necessario, aggiungere man mano del brodo tenuto in caldo.

Quando l’arrosto di pollo ripieno è pronto, tagliare delicatamente a fettine di circa un centimetro di spessore, salare se necessario, e servire subito, irrorando con il condimento formatosi durante la cottura.

Grazie per essere passati; se Vi va, potete seguirci anche su facebook, cliccando QUI; e su pinterest, cliccando QUI

 

Precedente Torta di patate in padella - ricetta semplice Successivo Torta salata spinaci e ricotta - ricetta semplicissima e gustosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.