Crea sito

Cornetti sfogliati con Monsieur Cousine

I cornetti sfogliati con Monsieur Cousine sono decisamente una delle mie ricette preferite, perchè me li posso preparare a casa, proprio come quelli del bar!
Deliziosi perchè all’interno sono morbidissimi e all’esterno hanno una nota croccante, piaceranno ai grandi e soprattutto ai piccini.
In questo caso ho voluto provarli con il Monsieur Cousine, e devo dire che sono stata pienamente soddisfatta! Se invece a casa non avete questo elettrodomestico potete crearli con la planetaria, potete provare i cornetti di pan brioche, quelli bicolore o se vi piacciono ci sono anche quelli integrali!
Se vi interessano le novità seguitemi sulla mia pagina facebook!

cornetti sfogliati con Monsieur Cousine
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni16 cornetti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina 00
  • 200 gfarina Manitoba
  • 60 mlolio di oliva
  • 1 bustinalievito di birra secco
  • 100 gzucchero
  • 200 mllatte intero
  • 1uovo
  • 1 pizzicosale
  • q.b.burro
  • q.b.zucchero di canna

Strumenti

  • Monsieur Cuisine

Preparazione dei cornetti sfogliati con Monsieur Cousine

  1. latte e lievito nel boccale

    Per preparare i cornetti sfogliati con Monsieur Cousine per prima cosa mettete nel boccale latte e lievito e impostate velocità 2 per 2 minuti a 37 gradi.

  2. farina 00 e manitoba con zucchero nel boccale

    Aggiungete poi farina 00 e farina Manitoba setacciate, mettete anche lo zucchero e impostate la funzione “Impastare” per 1 minuto.

    Aggiungete 1 uovo, l’olio di oliva o di mais come preferite, io in questo caso ho utilizzato quello di oliva, e un pizzico di sale. Impostate nuovamente la funzione “impastare” per un minuto. Dopo qualche secondo dalla fine impostate un altro minuto della funzione impastare.

  3. impasto cornetti

    Togliete l’impasto dal Monsieur Cousine, non dovrebbe attaccarsi ma dovrebbe uscire in maniera rapida. Mettetelo su una spianatoia infarinata e lavorate per un minuto circa l’impasto a mano.

    Dividete poi l’impasto in 6 panetti di grandezza uguale e lasciateli lievitare su una teglia infarinata per circa 3 ore.

  4. 1 panetto di impasto tirato con mattarello

    Passate le 3 ore prendete l’impasto e tirate il primo panetto su un piano infarinato, dategli più possibile una forma tonda. Spennellatelo con del burro e metteteci sopra zucchero di canna a piacimento.

  5. impasti del cornetto in 6 strati

    Prendete il secondo panetto, tiratelo più o meno della stessa grandezza, spennellateci sopra il burro e metteteci lo zucchero di canna e così via fino all’ultimo panetto. Mi raccomando sull’ultimo panetto non spennellateci sopra il burro nè metteteci sopra lo zucchero.

  6. cornetti pronti per la lievitazione della notte

    Tagliate con un tagliapizza la pasta in quattro parti uguali e suddividete ogni parte in quattro triangoli in modo da ottenere 16 triangoli uguali che saranno poi 16 cornetti. Date la forma del cornetto e metteteli su carta forno. Io li ho lasciati in forno spento per tutta la notte.

  7. cornetti al mattino seguente

    Al mattino troverete i cornetti raddoppiati di volume. A questo punto spennellateli con del latte e se gradite spolverizzateli di zucchero di canna e infornateli a 180 gradi forno statico per 15 minuti.

  8. cornetti sfogliati con Monsieur Cousine

    I vostri cornetti per una dolce colazione sono pronti!

  9. cornetti sfogliati con Monsieur Cousine
/ 5
Grazie per aver votato!
Avatar

Pubblicato da incucinaconlucy

Ciao a tutti/e! Mi chiamo Lucia e ho 27 anni, sono una studentessa universitaria di Beni culturali. Adoro la cucina, il buon cibo, un abbraccio stretto con la mia famiglia, e una fotografia per immortalare ogni bel ricordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.