Crea sito

Risotto spinaci e stracchino

Che ne dite di un risottino oggi? Vi propongo qualcosa di stagione e di assolutamente gustoso: il RISOTTO SPINACI E STRACCHINO! Gli spinaci sono quelli freschi dell’orto di papà e in aggiunta un po’ di formaggio morbido che si sposa benissimo nel riso. Io ho scelto lo stracchino ma potete usare anche un altro formaggio che vi piace. Quindi un primo piatto perfetto, non troppo pesante che vi sazierà e vi lascerà un gustoso sapore al palato. Lo cuciniamo assieme?

Potrebbero interessarvi anche: RISOTTO SPINACI E SPECK, PASTA SPECK SPINACI E PANNA, SPAGHETTI ALLA CREMA DI SPINACI E PANCETTA, GNOCCHI DI SPINACI AL RAGU’ DI CARNE.
Se non avete ancora visto tutte le ricette del mio blog potete farlo da qui —> HOMEPAGE.

Risotto spinaci e stracchino
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

INGREDIENTI PER IL RISOTTO SPINACI E STRACCHINO:
  • 200 griso
  • 40 gspinaci freschi
  • 1/2cipolla
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 50 gstracchino
  • q.b.sale
  • q.b.parmigiano (facoltativo)

Strumenti

  • Tegame
Per questa ricetta vi consiglio l’uso di questa casseruola che potrete acquistare su Amazon direttamente da QUI.



Per ottenere un buon brodo in modo veloce vi consiglio di usare questo brodo granulare vegetale senza glutammato, potrete usarlo tutte le volte che volete senza avere paura che vi dia fastidio! Per comprarlo cliccate QUI.

Procedimento

COME PREPARARE IL RISOTTO SPINACI E STRACCHINO:
  1. Per preparare questo risotto iniziate affettando sottile la cipolla. Poi lavate le foglie di spinacio e affettate sottile anche quelle. Preparate un buon brodo di verdure anche con un dado. Dopodiché mettete un po’ di olio in un tegame e fate rosolare la cipolla poi aggiungete successivamente gli spinaci. (foto 1) Fateli appassire poi aggiungete il riso facendolo tostare per qualche minuto. (foto 2) Quindi cominciate ad aggiungere il brodo per cuocere il riso e continuate ogni volta che il riso si asciuga. (foto 3)

  2. Quindi assaggiate, aggiustate di sale se serve e poi quando mancano gli ultimi minuti di cottura aggiungete lo stracchino. (foto 4) Fatelo sciogliere pian piano e ultimate la cottura del riso. (foto 5) Poi aggiungete una grattatina di parmigiano se volete e il risotto è pronto!

  3. Risotto spinaci e stracchino

    Portate in tavola caldo il vostro risotto spinaci e stracchino!

Note

Se non finite tutto il risotto potete conservarlo in frigo chiuso in un contenitore fino al giorno dopo e riscaldarlo al microonde o sul fornello.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche sul vostro social preferito per rimanere sempre aggiornati! Mi trovate su FACEBOOK, INSTAGRAM E YOUTUBE! Lasciatemi anche un commento qui sotto se vi va!

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.