Crea sito

Risotto spinaci e speck

Quando arriva l’autunno e cominciano a esserci tutte quelle belle verdure verdi perché non approfittarne? Per esempio gli spinaci.. che buoni! Quando sono freschi tengo sempre da parte qualche foglia, le sminuzzo in piccoli pezzi, le metto in un sacchettino per freezer e ripongo il sacchettino in congelatore così posso utilizzare gli spinaci nei sughi o nei risotti anche quando non è più stagione. Se non lo avete ancora fatto fatelo anche voi così li avrete a disposizione sempre! Per questo risotto avremo bisogno di poche foglie di spinacio e un po’ di speck che darà ancora più sapore. RISOTTO SPINACI E SPECK: un’idea di risotto davvero gustoso!

Potrebbero interessarvi anche il RISOTTO ALLA ZUCCA, RISOTTO ALLA CREMA DI PEPERONI, RISOTTO SALSICCIA E FUNGHI PORCINI.
Se invece, non avete ancora visto tutte le mie ricette del blog potete iniziare dalla pagina principale —> HOMEPAGE.

Risotto spinaci e speck
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

INGREDIENTI PER IL RISOTTO SPINACI E SPECK:
  • 180 griso
  • qualche foglia di spinacio fresco tagliato fine
  • 50 gspeck a cubetti
  • 700 mlbrodo vegetale
  • 1cipolla piccola
  • q.b.sale

Procedimento

COME PREPARARE IL RISOTTO SPINACI E SPECK:
  1. Per realizzare questo risotto cominciate tagliando finemente la cipolla, sminuzzando qualche foglia di spinacio e tagliando a cubetti lo speck.

    Preparate il brodo vegetale.

    Nel frattempo in una pentola fate rosolare la cipolla con un filo d’olio, in seguito aggiungete gli spinaci e infine lo speck.

    Quando il tutto sarà rosolato aggiungete il riso e tostatelo per qualche minuto. Aggiungete un po’ di brodo e procedete con la cottura del riso per il tempo indicato nella confezione integrando con il brodo quando si asciuga. Aggiustate col sale. Quindi spolverate con il parmigiano a piacere per finire.

    Il risotto spinaci e speck è pronto! Portatelo in tavola bello caldo e gustatelo!

Note

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche sui social!

Sono su FACEBOOK, INSTAGRAM E YOUTUBE!

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

/ 5
Grazie per aver votato!