Crea sito

Panna cotta alle fragole

Questa PANNA COTTA ALLE FRAGOLE a due strati è straordinaria! Se volete un dessert fresco e goloso questo è quello giusto! Se amate le fragole poi sarà il vostro preferito! Si prepara in due momenti diversi: prima prepareremo il primo strato con le fragole e poi successivamente lo strato alla vaniglia. Volendo potete anche invertire e fare primo lo strato bianco poi quello rosso.. il risultato non cambierà.. Sarà buonissimo! Provatelo e fatemi sapere!

Potrebbero interessarvi anche: PANNA COTTA AL PISTACCHIO, PANNA COTTA AI FRUTTI DI BOSCO, PANNA COTTA AL CAFFE’.
Se non avete ancora visto tutte le ricette del blog potete farlo da qui —> HOMEPAGE.

Panna cotta alle fragole
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

INGREDIENTI PER 4 PORZIONI DI PANNA COTTA ALLE FRAGOLE:

Per la panna cotta alla vaniglia:

  • 250 mlpanna liquida per dolci
  • 5 ggelatina in fogli
  • 60 gzucchero
  • 1 cucchiaioestratto di vaniglia (o 2 bustine di vanillina)

Per la salsa di fragole:

  • 250 gfragole
  • 3 cucchiaizucchero
  • il succo di mezzo limone
  • 5 ggelatina in fogli

Strumenti

  • 4 Ciotoline
  • o pirottini in alluminio
  • 2 Tegami

Procedimento

COME PREPARARE LA PANNA COTTA ALLE FRAGOLE:

Come preparare la salsa alle fragole:

  1. Per preparare la parte con le fragole cominciate lavandole e tagliandole a pezzetti. (foto 1) Poi mettetele in una padella insieme allo zucchero e il succo di limone. (foto 2) Cuocete per 5/6 minuti affinché si ammorbidiscano. (foto 3) Nel frattempo mettete ammollo, per una decina di minuti, il foglio di gelatina da mettere poi nella salsa di fragole.

  2. Dopodiché frullate il composto di fragole con un frullatore a immersione. (foto 4) Successivamente strizzate la gelatina e inseritela nel composto che essendo caldo la scioglierà subito. (foto 5) Poi versate la salsa di fragole nelle ciotoline per 2/3 dita di altezza. (foto 6) Mettete in frigo a rassodare per almeno un’ora.

    Solo dopo questo tempo potremmo preparare la restante parte di panna cotta alla vaniglia.

Come preparare la panna cotta alla vaniglia:

  1. Quando la parte alle fragole sarà raffreddata (foto 7), potete prendere un tegame, versare la panna liquida per dolci, lo zucchero, l’estratto di vaniglia e fate scaldare senza far bollire. (foto 8) Nel frattempo mettete sempre in ammollo un foglio di gelatina per una decina di minuti.

    Quando la panna sarà calda spegnete il fuoco e inserite la gelatina strizzata che si scioglierà facilmente. Fate raffreddare. Poi versate la panna cotta nelle ciotoline o pirottini con la salsa di fragole alla base. Riempite fino al bordo e fate raffreddare in frigo per alcune ore.

    Trascorso il tempo decorate con qualche fragola in superficie e servite! (foto 9)

  2. Panna cotta alle fragole

Note

La vostra panna cotta si conserva tranquillamente in frigo per 3/4 giorni coperta con carta alluminio.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche sul vostro social preferito per rimanere sempre aggiornati! Mi trovate su FACEBOOK, INSTAGRAM E YOUTUBE! Lasciatemi anche un commento qui sotto se vi va!

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.