Crostata con frolla al grano saraceno

In questo periodo mi sento un po’ più in vena di ricette light e sane!! In questa CROSTATA CON FROLLA AL GRANO SARACENO si sente davvero il sapore rustico della farina al grano saraceno che insieme a una buona marmellata di lamponi o frutti di bosco ricorda proprio i sapori della montagna! In effetti ho usato la farina che comprai l’anno scorso in montagna ed era anche ora di usarla!! Il risultato? Ottimo, genuino e golosissimo!! Per una sana colazione! Adatta anche a chi soffre di celiachia perché è possibile prepararla totalmente SENZA GLUTINE aggiungendo la fecola o la maizena al posto della farina 00, ricordando che la farina di grano saraceno è senza glutine.

Un consiglio: usate la farina di grano saraceno a trama fine e non grossa se non vi piace trovarvi fra i denti i pezzettini di grano saraceno abbastanza fastidiosi… aahah! Comunque è ottima e dovete provarla anche voi.. non la lascerete!

Per altri dolci sani potrebbero interessarvi anche la TORTA DI GRANO SARACENO, TORTA AL CACAO E MELE, TORTA ALL’ACQUA AL CACAO.
Se non avete ancora visto tutte le ricette del mio blog potete farlo da qui —> HOMEPAGE.

Crostata con frolla al grano saraceno
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

INGREDIENTI PER LA CROSTATA CON FROLLA AL GRANO SARACENO:

Per la frolla:

  • 250 gfarina di grano saraceno
  • 50 gfarina 00 (o maizena o fecola di patate)
  • 120 gzucchero
  • 1uovo
  • 1tuorlo
  • 120 gburro (o 90 ml di olio di semi)
  • 1 bustinalievito per dolci
  • la buccia grattugiata di un limone

Per la farcitura:

  • 300 gconfettura (a piacere)

Strumenti

  • Stampo per torte diametro di 26 cm
  • Ciotola
Potete usare uno stampo per torte da 26 cm acquistabile su Amazon direttamente da QUI.



Procedimento

COME PREPARARE LA CROSTATA CON FROLLA AL GRANO SARACENO:
  1. Per preparare questa frolla al grano saraceno iniziate mettendo tutti gli ingredienti in una ciotola (o se preferite su una spianatoia): farina e al centro lo zucchero (foto 1) poi il burro a pezzetti, l’uovo, il tuorlo, il lievito per dolci e la buccia grattugiata del limone. (foto 2) Quindi cominciate a impastare (foto 3) con le mani fino a ottenere la pasta frolla.

  2. Una volta ottenuto l’impasto (foto 4) fatelo riposare in frigo coperto da pellicola trasparente. Dopodiché prendete i 3/4 di impasto e stendetelo nello stampo precedentemente imburrato e infarinato. (foto 5) Dopodiché spalmate la confettura da voi scelta, io ho preferito una confettura di lampone o mirtillo che caratterizza i dolci con grano saraceno tipici delle montagne del Trentino Alto Adige. Poi col restante impasto formate le strisce caratteristiche delle crostate. Usate un taglia pasta o coltello per aiutarvi nella formazione delle strisce. (foto 6)

  3. Crostata con frolla al grano saraceno

    Dopodiché cuocete la crostata a 180° per 30 minuti circa.

    Lasciate raffreddare e poi gustatevi questa buonissima crostata dal sapore rustico!

Note

La crostata si mantiene per diversi giorni morbida e friabile se mantenuta al fresco in un porta-torte chiuso o tagliata a pezzi e messa in un contenitore ermetico.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche sul vostro social preferito per rimanere sempre aggiornati! Mi trovate su FACEBOOK, INSTAGRAM E YOUTUBE! Lasciatemi anche un commento qui sotto se vi va!

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.