Pasta robiola e noci

Altra pasta velocissima: pasta robiola e noci!
Cremosa, croccante, pronta anche questa nel tempo di cottura della pasta, tre ingredienti: pasta, robiola e…noci.
Fatta da me la settimana scorsa, subito approvata ed entrata nella lista delle paste veloci da fare quando a pranzo hai solo mezz’ora di pausa.
La robiola è un formaggio a pasta molle, perfetto da spalmare sui crostini, nelle piadine, o per rendere cremose zuppe e vellutate. Qui da me la adorano tutti, le bambine la mangiano a cucchiaiate.
Il sapore delicato la rende perfetta per svariati abbinamenti.
Allevia quel leggero amarognolo delle noci, che danno invece croccantezza al piatto.
Negli ultimi anni ho iniziato a dare molta importanza a questo aspetto: se posso inserisco sempre qualcosa di croccante o comunque da masticare, nel piatto, soprattutto nei piatti cremosi o di consistenza molle (vedi ad esempio la mia PASTA POMODORI SECCHI E ANACARDI).
La masticazione, ci consente di assaporare meglio il cibo, aumenta la sua “permanenza” in bocca, e le papille gustative hanno tutto il tempo di godersi i sapori ;-P
Quindi prendete le vostre noci, la robiola che avete in frigo e
se avete tempo,
cucinate voi!
Crio

pasta robiola e noci
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 170 gpasta
  • 100 grobiola
  • 10noci
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP (facoltativo)

Strumenti

  • Frullatore / Mixer

Prepariamo la pasta robiola e noci

  1. Mettete sul fuoco la pentola per la pasta e salate l’acqua non appena inizia a bollire, prima di buttare la pasta.

  2. robiola padella

    In una padella dai bordi alti, tipo salta pasta, fate sciogliere la robiola con un cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

    Nel frattempo sgusciate e tritate le noci con il frullatore, lasciando 2 gherigli interi per decorare i piatti.

  3. Aggiungete le noci tritate alla robiola. Con una schiumaiola, trasferite la pasta direttamente nella padella appena raggiunta la cottura al dente.

    Fate saltare la pasta con il condimento per due minuti, a fuoco spento.

    Se volete, aggiungete una spolverata di parmigiano.

  4. pasta robiola e noci

    La pasta robiola e noci è pronta per essere gustata immediatamente 😉

Conservazione

La pasta robiola e noci deve essere consumata subito e non può essere conservata. Il condimento tende infatti ad asciugarsi e perde tutta l’appetibilità che invece possiede se consumata calda, subito dopo la preparazione.

Cerchi altri primi piatti da preparare velocemente? Prova la PASTA PHILADELPHIA, PISELLI E PAPRIKA o la PASTA VELOCE MAIS E PANCETTA!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.