Crea sito

Maltagliati al ragù rosso

L’impasto base dei maltagliati è composto da uova e farina e se serve un po’ di acqua, si amalgama tutto . Si stende la pasta e si tagliano in modo irregolare.
E’ una pasta che si sposa benissimo sia con la carne che con le verdure e grazie alla sua porosità, si adatta molto bene a molti sughi che ne esaltano il sapore, come il ragù, il sugo ai funghi, con verdure e salsiccia o speck.
Io ho preparato i Maltagliati al ragù .

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti Maltagliati al ragù

  • 400 gfarina 00
  • 4uova
  • 1 filoOlio
  • q.b.ragù
  • q.b.Parmigiano grattugiato

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Sfogliatrice
  • 1 Spianatoia
  • 1 Coltello
  • 1 Pentola

Preparazione Maltagliati al ragù

  1. Vediamo come preparare i maltagliati al ragù

    In una ciotola versare la farina a fontana e al centro mettere le uova e il sale e iniziare ad impastare facendo assorbire piano tutta la farina. Versare l’impasto su una spianatoia infarinata e continuare ad impastare fino a ottenere un panetto liscio, rimettere il panetto nella ciotola , coprire con un canovaccio e far riposare per circa 30 minuti .

    Passato il tempo tagliare la pasta e iniziare a stendere con la sfogliatrice partendo dal numero 2 , arrivando al numero 5 , se non avete la sfogliatrice , stendere con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia sottile . Ogni sfoglia di pasta mettetela sul piano infarinato e con un coltello tagliare i maltagliati a forma di rombo, non importa essere precisi, lo dice il nome stesso Maltagliati .

    Preparate il condimento, io ho preparato il ragù stamattina. In una pentola scaldare e salare abbondante acqua, quando bolle mettere i maltagliati e un filo d’olio , aiuterà a non farli attaccare e cuocere per 6/7 minuti.

    Scolare i maltagliati, conditeli con il ragù , una generosa spolverata di parmigiano grattugiato e servire a tavola.

note

I maltagliati al ragù se vi avanzano, conservateli in frigorifero per massimo giorno , basterà poi aggiungere un cucchiaio di ragù o di olio e scaldare in una padella antiaderente. Mentre preparate l’impasto se serve , si può aggiungere un pochino di acqua.

Potrebbe interessarti anche:

Lasagne al ragù di carne

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
 

Pubblicato da Incucinaconalessandra

Mi chiamo Alessandra e sono appassionata di cucina. Non sono una chef e tanto meno pretendo di esserlo. Sono una mamma che si diletta in cucina e amo sorprendere mia figlia con nuove ricette. Vi mostrerò ricette e video ricette semplici e veloci , perché la maggior parte di noi ha poco tempo per cucinare, e poi le cose semplici possono sorprendervi. Buona visione !!!😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.