Penne al gusto vivace

Queste penne al gusto vivace sono una delle prime ricette collezionate da me, ritagliata da una rivista oltre 30 anni fa (ho cominciato ben presto 😀 ). Un primo piatto semplice e veloce.

Penne al gusto vivace

Penne al gusto vivace

Ingredienti per 4 persone:

350 grammi di penne

160 grammi di tonno sott’olio

200 grammi di funghi champignons

400 grammi di passata di pomodoro

un ciuffo di prezzemolo fresco

1 spicchio d’aglio

olio d’oliva

sale

pepe

Mondate i funghi e lavateli per eliminare i residui di terra. Tagliateli a fettine sottili. In un tegamino versate un filo d’olio e rosolate i funghi per qualche minuto, aggiungete il tonno a pezzettini, salate e lasciate insaporire per qualche altro minuto. Pepate e spegnete.

In un saltapasta versate un filo d’olio e fate imbiondire lo spicchio d’aglio, che poi potrete togliere. Versate la passata di pomodoro, salate e fate cuocere per 15 minuti circa.

Cuocete le penne in abbondante acqua salata, scolatele piuttosto al dente e fatele insaporire nel sugo di pomodoro, aggiungendo i funghi col tonno e completando con il prezzemolo tritato finemente e il pepe. Impiattate e servite.

Vieni a trovarmi sulla mia pagina facebook e diventa mio fan!

Precedente Nidi di spaghetti alla chitarra Successivo Tarallini zuccherosi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.