Bensone

IMG_20151129_093211IMG_20151129_132243Per il dolce della domenica ho deciso di fare un giro in Emilia con una torta tanto rustica quanto golosa.A quanto ne so è tipico di Modena e Reggio Emilia,per me non è che un’altra perla della nostra immensa cultura gastronomica.
Nel ripieno ho usato la nocciolata ma la rifaro’ presto(è molto richiesta questa torta)con la marmellata.

400gr farina 00
2 uova
150gr zucchero
1/2 bustina di lievito per dolci
100gr burro morbido
aroma limone
200gr circa di nocciolata

per decorare:
1 tuorlo
granella di zucchero

Impastare insieme la farina,le uova,lo zucchero, il lievito,il burro tagliato a pezzetti e l’aroma fino ad avere un composto morbido tipo pasta da pane.
Con l’aiuto di poca farina e del matterello stenderlo a forma di rettangoli spesso circa 1/2 centimetro e spalmarci nel centro la nocciolata,lasciando un bordo di 3 centimetri sui lati lunghi e 1 centimetro dal lato corto.
Prendere un lato lungo e piegarlo verso il centro,poi ripiegare l’altro lato lungo sopra quello già piegato e sigillare le chiusure.
Spennellare con il tuorlo sbattuto e cospargere con la granella di zucchero. Infornare a 180° per 40 minuti.
Buon appetito!!!

Pubblicato da ilmiopiccolobistrot

Ciao sono Manuela ho 35 anni,vivo a Tolentino(mc)con un compagno che adoro e 2 figli pestiferi di 9 anni e 21 mesi,vi lascio immaginare gestire i tre maschi di casa...che stress! Allora vado in cucina accendo i fornelli,mescolo,trito e combino sapori e profumi.....e come per magia ritrovo me stessa e il sorriso!

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.