Focaccia a lenta lievitazione

Che profumo in cucina oggi! Ho impastato ieri sera, seguendo le istruzioni di Michela, che di lievitati se ne intende. Ho avuto un attimo di esitazione, leggendo le istruzioni perché non ho la planetaria, ma poi mi sono detta “ dai proviamoci col Bimby!”. La focaccia a lenta lievitazione impastata con il Bimby, con solo un grammo di lievito per 600 grammi di farina è venuta uno spettacolo.

Focaccia a lenta lievitazione
  • Preparazione: 30 minuti + Lievitazione circa 15 Ore
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: Persone 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la focaccia bianca

  • Farina 600 g
  • Acqua (A temperatura ambiente) 350 g
  • Lievito di birra fresco 1 g
  • Olio extravergine d'oliva 60 g
  • Sale 14 g
  • Sale grosso

Per la focaccia farcita

  • Pomodori secchi 3
  • Patè di olive

Preparazione

Focaccia bianca

  1. Mettete la farina e il lievito sbriciolato nel boccale del bimby, impostate 20 minuti e  la funzione spiga. Aggiungete acqua piano piano dall’alto, circa la meta’. Dopo qualche minuto, quando la farina ha assorbito tutta l’acqua unite il sale, sempre mescolando.

  2. Unite l’altra acqua, sempre a filo dall’alto, senza mai fermare il Bimby, fino a finirla.

  3. Dopo circa una decina di minuti aggiungete l’olio extravergine d’oliva, sempre a filo, dall’alto e ultimate di impastare.

  4. L’impasto ottenuto sarà molto morbido e tiepido. Estraetelo dal boccale, con le mani unte, formate una palla e mettetelo a riposare in una grossa ciotola, coperto con della pellicola, in un luogo lontano da correnti di aria fredda.

  5. Dopo circa 12 ore sgonfiate, dividete l’impasto in due parti e stendetelo in due grosse teglie abbondantemente unte di olio.

  6. Mettete a lievitare ancora per almeno 2 ore, dentro il forno, con la lampadina accesa.

  7. Trascorso questo tempo formate delle fossette schiacciando l’impasto con le dita, condite con olio e sale grosso e cuocete in forno alla massima potenza per circa 15 minuti.

Focaccia farcita

  1. Prima di infornare la focaccia conditela con dei pezzetti di pomodoro secco, prima rinvenuti in acqua tiepida e asciugati con carta da cucina, e con paté di olive nere.

Note

Grazie per aver letto la mia ricetta, se vi è piaciuta e volete seguire la mia pagina Facebook cliccate qui e mettete mi piace.

Precedente Frutta cotta velocemente nel microonde Successivo Il brunch della domenica a casa mia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.