Crea sito

Cannelloni di magro ricetta con il pomodoro

Cannelloni di magro ricetta con il pomodoro, perché a noi piacciono di più così, restano morbidi, non si seccano e non c’è bisogno di aggiungere troppa besciamella. Quindi rispetto a quelli in bianco avranno qualche caloria in meno. Qualche caloria di meno né, mica che pensiate che questa è la ricetta miracolosa di un primo in teglia che più ne mangi e più dimagrisci. Per quello stiamo ancora ora aspettando il miracolo di qualche santo, ma chissà che tra un pò qualche blogger riesca a fare pure quello. Per ora accontentatevi di ricette deliziose e magari semplici e veloci da preparare come questi cannelloni con la ricotta e gli spinaci, conditi con salsa di pomodoro, preparati in una bella pirofila e cotti in forno. Volete leggere un’altra gustosissima mia ricetta di cannelloni? Cliccate qui e troverete cannelloni con…

Cannelloni di magro ricetta con il pomodoro
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioniper 6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
435,86 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 435,86 (Kcal)
  • Carboidrati 38,70 (g) di cui Zuccheri 8,44 (g)
  • Proteine 17,60 (g)
  • Grassi 23,65 (g) di cui saturi 12,70 (g)di cui insaturi 6,59 (g)
  • Fibre 3,43 (g)
  • Sodio 1.824,92 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 250 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 1 confezionelasagna sottile all’uovo
  • 400 gricotta
  • 250 gspinaci (già puliti )
  • 250 gsugo di pomodoro ( )
  • 1scalogno
  • 25 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 500 gbesciamella
  • 20 gburro (più quello per la besciamella )
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Strumenti

Cannelloni

  1. Preparate per prima cosa gli spinaci, puliteli e lavateli bene, scottateli qualche minuto in acqua salata bollente. Scolateli e appena non scottano più strizzateli con le mani per togliere l’acqua in eccesso. Tritateli grossolanamente con un coltello.Se avete poco tempo potete utilizzare anche degli spinaci surgelati, il risultato sarà comunque ottimo.

  2. Preparate anche una salsa di pomodoro leggera. Io adoro la salsa di pomodoro senza soffritto per queste preparazioni. Se volete leggere la ricetta che uso da anni, cliccate qui e ci entrerete direttamente.

  3. Tritate lo scalogna e fatelo imbiondire nel burro, poi unite gli spinaci lessati e tritati. Fateli insaporire qualche minuto poi spegnete il fuoco e fateli raffreddare.

  4. Tagliate a metà la parte più lunga dellle sfoglie di pasta fresca sottile (io utilizzo quelle di una famosa marca in vendita nei supermercati). In questo modo otterrete 24 sfoglie per cannelloni. Col ripieno preparato ne utilizzerete 16/18.

  5. Preparate il ripieno. Schiacciate la ricotta con una forchetta per renderla morbida e cremosa. Unitevi gli spinaci tritati. mescolate bene. Se vi piace potete aggiungere al ripieno una grattata di noce moscata.

  6. Distribuite il ripieno sulle sfoglie di pasta e arrotolateli in modo da richiuderli. Potete aiutarvi con un sac a poche o più spartanamente utilizzare un cucchiaino.

  7. Ungete il fondo della teglia con dell’olio di oliva extravergine, sopratutto gli angoli, per far si che la pasta non si attacchi in cottura. Distribuite qualche cucchiaiata di besciamella sul fondo.

  8. Adagiate i cannelloni di ricotta e spinaci nella teglia, uno vicino all’altro. Versate la besciamella distribuendola bene su tutti i cannelloni.

  9. Ora per ultimo distribuite la salsa di pomodoro e sopra a tutto il formaggio grattugiato e qualche fiocchetto di burro.

  10. Fate gratinare in forno per una mezz’oretta a 180° . Usate la funzione ventilata o il grill negli ultimi minuti se vi piace che si formi una bella crosticina croccante.

Cannelloni di ricotta e spinaci gratinati al forno con pomodoro e besciamella

Questa preparazione è abbastanza laboriosa, ma è molto comodo il fatto di poterli preparare per step. Potete iniziare a preparare la salsa di pomodoro e gli spinaci lessati il giorno prima. Poi quando saranno pronti in teglia li potete mettere in frigorifero e cuocerli il giorno dopo o addirittura congelarli, per utilizzarli quando siete di fretta. L’utilizzo della pasta sottile fresca poi vi aiuterà ancora di più a velocizzare la preparazione di questo ottimo piatto tradizionale della cucina italiana.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.