Crea sito

Torta con fichi freschi, profumata al limone e con intreccio

La Torta con fichi freschi è una golosa e irresistibile torta composta da un gustoso guscio friabile, riempito con tanti fichi freschi, succosi e profumati, conditi con limone e zucchero.

Potreste dire che è una crostata, si potrebbe sembrare ma è molto più di una crostata perchè questa Torta con fichi freschi è una signora torta, alta 4 cm e molto ricca e sostanziosa, e davvero gustosa.

Torta con fichi freschi e intreccio

Torta con fichi freschi e intreccio


Ingredienti per una teglia da 20-22 cm di diametro e alta 3 cm

  • 320 g di farina 00
  • 30 g di zucchero
  • 4 g di sale
  • 200 g di burro freddo a cubetti
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di acqua freddissima

per la farcia

  • 50 g di zucchero
  • 30 g di farina
  • scorza e succo di mezzo limone non trattato
  • 800 g di fichi freschi
  • 5-6 biscotti frollini
  • 1 uovo per spennellare
  • zucchero di canna

Torta con fichi freschi e intreccio1

Per preparare la Torta con fichi freschi, versare, in una ciotola capiente, la farina, lo zucchero e il sale e mescolare. Unire il burro freddo di frigorifero tagliato e cubetti e schiacciarlo con una forchetta, o con l’apposito attrezzino, mescolandolo con la farina fino a che sarà ridotto in piccoli pezzettini. Se preferite potete usare il mixer.

Unire quindi l’uovo e l’acqua ghiacciata, mescolare con un cucchiaio di legno quindi versare il composto sul piano di lavoro, lavorarlo velocemente con le mani, magari aiutandovi con una spatola, per non scaldare troppo il composto e, se questo dovesse succedere, il burro si scioglierà eccessivamente e renderà il composto impossibile da lavorare. Quindi lavorare velocemente il composto fino ad ottenere un panetto morbido ma compatto. Dividere la pasta a metà, chiudere entrambi i pezzi con la pellicola, schiacciarli un poco con le mani e metterli in frigorifero per almeno un’ora.

Torta con fichi freschi e intreccio2

Nel frattempo lavare accuratamente i fichi, eliminare il picciolo e tagliarli in 4 per la lunghezza e raccoglierli in una ciotola. In un’altra ciotola mescolare lo zucchero con la farina e la buccia grattugiata del limone. Versare il composto sui fichi, unire il succo di limone e mescolare delicatamente. Coprire la ciotola con i fichi con pellicola e mettere da parte.

Torta con fichi freschi e intreccio4

Passato il tempo di riposo, stendere, con il mattarello, entrambe le parti di pasta tra due fogli di carta forno in sfoglie rotonde, una di circa 29-30 cm di diametro e l’altra di circa 25-26 cm di diametro. Riporre le sfoglie in frigorifero per una decina di minuti.

Accendere il forno a 200°C.

Con la sfoglia più grande rivestire la teglia che dovrà avere un bordo di almeno 3 cm. Tagliare la pasta che fuoriesce rifilandola con un coltello e seguendo il bordo della teglia. Sbriciolare sul fondo i biscotti secchi quindi versare i fichi distribuendoli uniformemente.

Tagliare la sfoglia più piccola con una rotellina dentellata, formando strisce di circa 1 cm di larghezza.

Disporre una striscia lungo il diametro della torta, e proseguire verso l’esterno con altre strisce parallele e, per fare l’intreccio, potete seguire il passo passo fotografico con il tutorial QUI, basta solo distanziare di più le strisce ma il procedimento è identico. Tagliare gli eccessi di pasta con il coltellino.

Con gli avanzi di pasta formare un bordino tutto intorno, appoggiando le strisce lungo il bordo ma verso l’interno. Decorare quindi il bordino con i rebbi della forchetta. Spennellare tutta la pasta con un uovo sbattuto e spolverizzare con lo zucchero di canna.

Appoggiare la torta sulla leccarda ma sotto metterci un foglio di carta forno o di alluminio, servirà per raccogliere il succo che potrebbe uscire dalla torta e quindi eviterete di lavare la leccarda.

Cuocere in forno già caldo la torta con i fichi freschi per circa 25-30 minuti quindi abbassare la temperatura a 180°C e cuocere per altri 30-40 minuti. Se vedete che i bordi si colorano troppo, coprirli con la carta stagnola. La torta sarà cotta quando avrà raggiunto un bel colore ambrato e si vedrà ribollire il succo dei fichi.

Una volta cotta, sfornare la torta e lasciarla raffreddare completamente nella teglia.

Enjoy!

…a presto..

tatam


Se hai provato a realizzare questa ricetta, mandami una foto del piatto finito, sulla mia pagina facebook cliccando QUI, se invece vuoi un consiglio o un parere, chiedi pure, risponderò con piacere.


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


Argomenti correlati:

Copyright © tatam

Torta con fichi freschi e intreccio

(Visited 58 times, 21 visits today)

2 Risposte a “Torta con fichi freschi, profumata al limone e con intreccio”

  1. Ciao, ho fatto la torta con fichi…..non è solo buona ….è strepitosamente buonissima!!!!

  2. WOW!! grazie Cinzia, ne sono davvero tanto tanto contenta!!
    Grazie di cuore per la fiducia. Mi hai reso davvero felice oggi!! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.