Rotolo con crema di pistacchio e panna

Il Rotolo con crema di pistacchio e panna è un delizioso e soffice dolce con un ripieno ricco e goloso, ed ogni morso sarà un’esplosione di gusto.

Con la ricetta fotografica passo passo potrete realizzare un dolce golosissimo e bellissimo.

A seconda di quanto saranno sottili le fette, con questo dessert si possono servire 10-12 fette.

Questo dolce piacerà a molte persone quindi fatene una bella scorta.

Per rendere più semplice la preparazione di questo rotolo al pistacchio, potete guardare il mio video del Rotolo panna e Nutella. Nel video, la ricetta è un po’ diversa da quella descritta qui, ma il procedimento, una volta cotta la torta, sarà identico. E questo vi aiuterà nella realizzazione del Rotolo con crema di pistacchio e panna.

E se cerchi altre idee di dolci rotoli, ti propongo:

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni10-12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

4 uova
70 g fecola di patate
70 g farina
100 g zucchero
1 cucchiaino lievito in polvere per dolci
1 cucchiaino estratto di vaniglia
1 pizzico sale

Per il ripieno

300 g panna vegetale zuccherata da montare (fredda di frigorifero)
150 g crema di pistacchi
q.b. granella di pistacchi
q.b. zucchero a velo

Per completare

q.b. crema di pistacchi
q.b. granella di pistacchi

Strumenti

1 Ciotola
1 Frullatore
1 Spatola

Come preparare il Rotolo con crema di pistacchio e panna

La pasta biscotto

Rompere le uova e separare gli albumi dai tuorli.

Con una frusta elettrica, montare gli albumi con lo zucchero fino a ottenere un composto spumoso (foto 1).

Aggiungere i tuorli e l’estratto di vaniglia e sbattere ancora fino a ottenere un composto voluminoso (foto 2).

Rotolo con crema di pistacchio e panna

A questo punto unire la farina con la fecola e il lievito setacciati (foto 3) e mescolare con un cucchiaio di legno o una spatola (foto 4-5). Mescolare delicatamente, con movimenti dal basso verso l’alto per evitare che l’impasto si smonti.

Versare la pastella nella teglia

Ungere di burro il fondo e i lati di una teglia rettangolare 30×40 cm e foderarla con carta da forno anche sui lati.

Versare la pastella nella teglia (foto 6) e distribuirla uniformemente con una spatola inclinata (foto 7-8).

Rotolo con crema di pistacchio e panna

Cuocere la pasta biscotto

Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180°C per circa 8-10 minuti.

Se avete un forno statico, cuocete a 200°C per circa 10-12 minuti.

Verificate la cottura con la prova dello stuzzicadenti: inserito al centro della torta, deve uscire asciutto.

Avvolgere nel canovaccio

Una volta che la pasta è cotta, sollevarla da ancora calda con tutta la carta da forno e capovolgerla su un canovaccio inumidito.

Rimuovere delicatamente la carta da forno e arrotolare la pasta biscotto dal lato corto, aiutandosi con il canovaccio. Lasciare raffreddare.

Potete anche arrotolare il pan di Spagna in un foglio di carta da forno e chiuderlo in un panno umido per farlo raffreddare. Questo aiuterà a trattenere l’umidità per evitare che si secchi e si rompa.

Suggerimento. Per vedere le fasi complete della preparazione del rotolo, potete guardare il mio video sul rotolo alla panna e nutella. La preparazione è un po’ diversa, ma una volta cotto, il procedimento è lo stesso.

Farcitura del rotolo

Preparare la farcia seguendo il procedimento che trovate qui: Mousse al pistacchio con 2 ingredienti.

Una volta raffreddata, srotolare delicatamente la pasta. Spalmare uno strato di mousse (o crema al pistacchio) su tutta la superficie, lasciando un bordo pulito e livellare con la spatola.

Arrotolare nuovamente il rotolo con il canovaccio, senza stringere troppo, altrimenti rischiate di far uscire tutta la farcitura.

Riporre in frigorifero per almeno un’ora per far rassodare e stabilizzare il rotolo.

Decorazione finale

Al momento di servire, togliere il canovaccio, tagliare le estremità del rotolo con un coltello dalla lama liscia e ben affilata.

Disporre il rotolo sul piatto di portata, decorarlo con la crema di pistacchio, i pistacchi tritati e una abbondantemente spolverata di zucchero a velo.

Rotolo con crema di pistacchio e panna

Come conservare il Rotolo con crema di pistacchio e panna

Il rotolo si conserva in frigorifero per 3-4 giorni, chiuso in un contenitore ermetico.
Se volete congelarlo, vi consiglio di farlo senza il ripieno.

Al momento di servire, lasciate scongelare la pasta biscotto ancora arrotolata, a temperatura ambiente e poi farcitela come da ricetta.

Enjoy!
…a presto..
tatam
______________________
Se hai provato a realizzare questa ricetta, mandami una foto del piatto finito, sulla mia pagina facebook cliccando QUI, se invece vuoi un consiglio o un parere, chiedi pure, risponderò con piacere.
______________________
Se ti piacciono le mie ricette, non perderti la ultime video ricette iscrivendoti al mio canale You Tube cliccando qui.
Seguimi anche su Instagram cliccando QUI o sul mio canale Telegram cliccando Qui
______________________
Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui
______________________
Copyright © tatam

______________________

Il post può contenere link di affiliazione, che aiutano a mantenere questo blog gratuito per tutti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.