Minestra di lenticchie e fagioli

La Minestra di lenticchie e fagioli è un primo confortevole e gustoso, facilissimo da preparare e sarà perfetto per scaldarci nelle fredde giornate invernali.

La particolarità di questa minestra è che le lenticchie vengono cotte da secche, infatti non avranno bisogno dell’ammollo e questo renderà ancora più veloce la preparazione di questo ottimo primo piatto.

Leggi anche:

Minestra di lenticchie e fagioli
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:30-40 minuti
  • Porzioni:2-3 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 250 g Lenticchie secche
  • una carota
  • una cipolla
  • mezzo costa Sedano
  • 250 g Fagioli borlotti precotti
  • 150 g Ditalini rigati
  • un rametto Timo
  • Olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Per preparare la Minestra di lenticchie e fagioli per prima cosa fare un battuto tritando finemente il sedano e la cipolla, versarle in una pentola, preferibilmente dal fondo spesso, aggiungere 2-3 cucchiai di olio, una tazzina di acqua e far stufare. Nel frattempo, pelare la carota e tagliarla a pezzetti ed unirla alle verdure stufate quando l’acqua sarà completamente asciugata. Insieme alle carote unire anche le lenticchie secche e il rametto di timo, un pizzico di sale, una macinata di pepe, mescolare e far insaporire per qualche minuto.

  2. Minestra di lenticchie e fagioli

    Ricoprire le lenticchie con acqua o brodo, superandole di due dita e far cuocere a fiamma medio bassa, con il coperchio, mescolando di tanto in tanto per 10 minuti. Aggiungere quindi i fagioli precotti e lasciare cuocere per altri 10 minuti.

  3. Versare la pasta, aggiungere un pizzico di sale e portare a cottura la pasta mescolando spesso e aggiungendo altra acqua se ce ne fosse bisogno, fino a che la pasta sarà cotta. Mi raccomando, mescolate spesso in questa fase perchè la minestra tenderà ad attaccarsi facilmente sul fondo.

  4. Se preferite una Minestra di lenticchie e fagioli più asciutta, fate asciugare l’acqua di cottura mentre, se preferite una minestra più brodosa, aggiungete altra acqua o brodo.

    Dovete calcolare bene la quantità di acqua che servirà per cuocere la pasta e, in questa fase, io per esempio aggiungo man mano un poco di acqua alla volta, fino ad ottenere la consistenza che più mi piace e senza far scuocere la pasta.

  5. A cottura ultimata, aggiustare di sale e di pepe se necessario e servire la Minestra di lenticchie e fagioli aggiungendo un filo di olio extravergine a crudo o, se vi piace, anche l’olio piccante al peperoncino ci sta bene.

  6. Enjoy!

    …a presto..

    tatam


    Se hai provato a realizzare questa ricetta, mandami una foto del piatto finito, sulla mia pagina facebook cliccando QUI, se invece vuoi un consiglio o un parere, chiedi pure, risponderò con piacere.


    Se ti piacciono le mie ricette, non perderti la ultime video ricette iscrivendoti al mio canale You Tube cliccando qui.


    Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
    Iscriviti alla newsletter qui


    Copyright © tatam

(Visited 1 times, 35 visits today)
Precedente Alberelli di Natale segnaposto, biscotti natalizi decorati Successivo Drip cake al cioccolato delle feste, torta a goccia al cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.