Grissini di Farro veloci senza lievito

I Grissini di Farro veloci senza lievito sono sfiziosi e facili da preparare, ideali da sgranocchiare in qualsiasi occasione, perfetti con salumi e formaggi e un buon bicchiere di vino rosso.

E’ la prima volta che preparo questi Grissini di Farro veloci senza lievito ed è stato più un esperimento e, per fortuna, è riuscito abbastanza bene l’unica cosa è che avrei dovuto aggiungere più sale e prolungare la cottura ma questo dipende dal mio forno che, ahimè, cuoce come e quando vuole lui, e i mei grissini, erano croccanti fuori e morbidi dentro che però si sono asciugati il giorno dopo e, sono diventati croccanti anche dentro.

Di seguito comunque, vi propongo la ricetta modificata in cui ho aggiunto più sale e aumentato i tempi di cottura.

La preparazione è estremamente semplice, basta impastare tutti gli ingredienti, formare i grissini e via in forno.

Leggi anche:

Grissini di Farro veloci senza lievito
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:30-40 grissini
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 525 g Farina di farro
  • 300 ml Acqua
  • 2 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiaini Sale fino
  • 10 g Bicarbonato
  • q.b. miscela di Spezie (cardamomo, cumino, anice stellato, ecc.)

Preparazione

  1. Per preparare i Grissini di Farro veloci senza lievito, versare nel boccale della planetaria, su cui abbiamo inserito il gancio ad uncino per impasti duri, la farina di farro, il sale ed il bicarbonato ed azionare la macchina.

  2. Unire l’olio extravergine di oliva e l’acqua che deve essere a temperatura ambiente.

    Far lavorare la macchina fino a che tutti gli ingredienti si saranno ben amalgamati e si sarà formata una bella pasta liscia ed elastica.

  3. Ribaltare l’impasto sul piano di lavoro, impastarlo e dargli una forma a cilindro, quindi chiuderlo con pellicola da cucina e farlo riposare per 10 minuti.

  4. Grissini di Farro veloci senza lievito

    Tagliare il cilindro di impasto a metà, e una parte chiuderla nella pellicola. Dividere l’altra parte di impasto in circa 15-20 pezzi, utilizzando una spatola o un coltello a lama liscia.

  5. Prendere un pezzo di pasta, passarlo nelle spezie tritate finemente quindi stenderlo con le mani formando un rotolino di circa 20 cn di lunghezza. Disporre quindi il rotolino sulla leccarda ricoperta con carta forno.

  6. Proseguire allo stesso modo con tutto l’impasto fino a creare tutti i grissini che sistemeremo sulla leccarda leggermente distanziati.

    Cuocere in forno già caldo a 200°C per circa 20-30 minuti o fino a che avranno raggiunto un bel colore dorato. Naturalmente, più i grissini sono fini più si cuoceranno in fretta e controllate la cottura perchè, non tutti i forni cuociono allo stesso modo, come il mio appunto, che cuoce come e quando vuole!

  7. Una volta cotti, lasciateli raffreddare sulla leccarda.

    Enjoy!

    …a presto..

    tatam


    Se hai provato a realizzare questa ricetta, mandami una foto del piatto finito, sulla mia pagina facebook cliccando QUI, se invece vuoi un consiglio o un parere, chiedi pure, risponderò con piacere.


    Se ti piacciono le mie ricette, non perderti la ultime video ricette iscrivendoti al mio canale You Tube cliccando qui.


    Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
    Iscriviti alla newsletter qui


    Copyright © tatam

(Visited 1 times, 915 visits today)
Precedente Pancakes senza glutine alle fragole, senza grassi e senza latticini Successivo Frozen yogurt alle fragole - Gelato furbo allo yogurt senza gelatiera

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.