Frittelle di mele e amaretti, allo yogurt e senza burro

**Articolo sponsorizzato**

Le Frittelle di mele e amaretti si preparano senza burro, sostituito dallo yogurt, sono deliziose, morbide e fragranti. La presenza degli amaretti dona a queste frittelle di mele un sapore davvero particolare e delizioso, un perfetto connubio che vi conquisterà fin dal primo morso.

Per questa ricetta delle Frittelle di mele e amaretti ho utilizzato gli amaretti Forno Bonomi che ho trovato nella Degustabox di Dicembre 2016. Gli amaretti Bonomi sono gustosi, fragranti e profumati con aromi naturali. “Gli Amaretti Forno Bonomi sono gli unici approvati dalla Federazione Italiana Cuochi per la loro peculiare ricettazione che permette allo chef pasticcere di esprimere al meglio la propria creatività. Il perfetto equilibrio tra friabilità e gusto intenso, ideale per la preparazione dei migliori dolci e dessert.

Frittelle di mele

Frittelle di mele e amaretti


Ingredienti per circa 12-15 frittelle

  • 140 g di farina 00
  • 30 g di zucchero semolato
  • un cucchiaino di lievito per dolci
  • mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 180 g di yogurt cremoso
  • 6 cucchiai di latte
  • un uovo
  • un cucchiaino di essenza alle mandorle
  • 20 amaretti Bonomi
  • 250 g di mela
  • succo di limone
  • olio extravergine di oliva per oliare la piastra
  • zucchero a velo per spolverizzare

 

 

frittelle-di-mele1a

Per preparare le Frittelle di mele e amaretti incominciare con il pelare la mela, eliminare il torsolo e tagliarla a cubetti, irrorarla con il succo di limone per non farla annerire e mettere da parte.

In una ciotola mescolare la farina con il lievito, il bicarbonato e lo zucchero. In un’altra ciotola mescolare lo yogurt con il latte, unire l’essenza di mandorla e l’uovo e amalgamare bene gli ingredienti con un cucchiaio.

Unire le farine con i liquidi mescolando con una frusta a mano quindi aggiungere le mele a cubetti e gli amaretti sbriciolati.

Oliare una piastra o una padella antiaderente, metterla a scaldare sul fornello e, quando sarà molto calda, versare il composto a cucchiaiate: io per comodità ho usato, come dosatore, l’attrezzo per fare le palline di gelato. Far cuocere le frittelle di mele per circa 2-3 minuti o fino a che la base sarà dorata quindi rigirare le frittelle con una spatola e farle cuocere allo stesso modo dall’altro lato.

Potrete gustare le frittelle di mele sia appena preparate e ancora calde, ma saranno ottime anche gustate fredde, spolverizzate con abbondante zucchero a velo.


Se seguite il regime alimentare della Weight Watchers, sostituendo lo yogurt con lo yogurt greco totalmente scremato, calcolando la ricetta per 12 frittelle, si otterranno circa 3 punti Propoint a frittella.


Enjoy!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


Frittelle di mele e amaretti

(Visited 3.515 times, 4 visits today)
Precedente Tramezzini di focaccia farcita, facili e golosi. Con video ricetta Successivo Palline al cocco e cioccolato, senza farina e senza lievito. Video ricetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.