Come fare i vol-au-vent – tutorial fotografico

Come fare i vol-au-vent, un modo facile e veloce se avete ospiti all’ultimo minuto e dovete preparare uno spuntino o finger food o un antipasto o, semplicemente, se volete cimentarvi e provare a realizzare i vol-au-vent con le vostre mani.

Come fare i vol-au-vent, oggi più che una ricetta vi mostro un tutorial per come preparare i vol-au-vent in casa, in modo veloce e senza fatica, infatti vi basteranno un rotolo di pasta sfoglia e un uovo e come attrezzatura due stampini rotondi, con bordo liscio od ondulato, uno di circa 4-5 cm e l’altro più piccolo, di circa 2 cm di diametro.

Leggi anche:

Come fare i vol-au-vent
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:15-20 minuti
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • un rotolo Pasta Sfoglia
  • un Uovo

Preparazione

  1. Per realizzare i vol-au-vent, per prima cosa estrarre la pasta sfoglia dal frigorifero almeno dieci minuti prima di cominciare la preparazione.

    Sbattere un uovo con la forchetta e metterla da parte.

  2. Accendere il forno a 200°C e preparare una leccarda rivestendola con un foglio di carta forno.

    Srotolare la pasta sfoglia e spennellarla con l’uovo sbattuto (foto 1).

    Incidere la sfoglia con lo stampino più grande e posizionare il disco ottenuto sulla leccarda, questo sarà la base del vol-au-vent.  Allo stesso modo ritagliare un altro disco con lo stampino grande e all’interno inciderla con lo stampino più piccolo, come dimostrato in foto 2, questi saranno gli anelli per formare il bordo del vol-au-vent.

  3. Come fare i vol-au-vent

    Sollevare delicatamente l’anello di sfoglia e appoggiarlo sul disco facendo combaciare bene i bordi (foto 3-4).

    Proseguire allo stesso modo con altri cerchi sovrapponendone 3-4, io ne ho messi 3 ma nulla vi vieta di farli anche più alti se preferite.

  4. Come fare i vol-au-vent

    Infornare i vol-au-vent in forno già caldo e farli cuocere per circa 15-20 minuti ma controllate la cottura perchè, come ben sapete, i forni non cuociono tutti allo stesso modo quindi, i vol-au-vent saranno pronti quando saranno ben cresciuti e i bordi saranno ben dorati.

  5. Una volta cotti, sfornare i vol-au-vent, lasciarli raffreddare completamente quindi farcirli come preferite.

    Io li ho riempiti semplicemente con insalata primavera e un rametto di timo.

  6. Enjoy!

    …a presto..

    tatam


    Se hai provato a realizzare questa ricetta, mandami una foto del piatto finito, sulla mia pagina facebook cliccando QUI, se invece vuoi un consiglio o un parere, chiedi pure, risponderò con piacere.


    Se ti piacciono le mie ricette, non perderti la ultime video ricette iscrivendoti al mio canale You Tube cliccando qui.


    Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
    Iscriviti alla newsletter qui


    Copyright © tatam

(Visited 1 times, 35 visits today)
Precedente Antipasti veloci per il Cenone di Capodanno Successivo Biscotti di frolla e confettura di ciliegie, senza lievito

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.