Crea sito

Caramelle di sfoglia funghi e speck

Le Caramelle di sfoglia funghi e speck sono sfiziose e facilissime da preparare, con un ripieno gustoso e ricco ma allo stesso tempo leggero infatti per farcire e riempire queste caramelle sfogliate ho usato funghi misti trifolati (porcini, prataioli, chiodini), pomodorini, speck e formaggio, per un risultato davvero gustoso, cremoso e filante.

Queste Caramelle di sfoglia funghi e speck, saranno perfette come antipasto o secondo piatto, e se le preparate in versione più piccola, saranno dei finger food da leccarsi anche le dita!
Ma queste caramelle possono essere anche un piatto unico, per la cena per esempio, infatti, ieri sera, ho cenato con una di queste Caramelle di sfoglia funghi e speck accompagnata da una insalata e vi assicuro che ero davvero sazia.
Mentre preparavo queste Caramelle di sfoglia funghi e speck me le immaginavo già come antipasto per le le feste, per il cenone di Natale o di Capodanno, e una volta che le avevo messe sul piatto e servite, facevano una gran bella figura in tavola e mi sono ripromessa che li preparerà di nuovo per Natale.
Vi lascio anche io passo passo fotografico in modo da rendere ancora più facile la preparazione di queste golosissime caramelle salate.

Altre idee sfiziose da servire ai vostri ospiti le potete trovare in questa ricca e golosa raccolta Antipasti veloci con la pasta sfoglia: 10 ricette facili e sfiziose, oppure altri antipasti golosi come i Grissini di pasta sfoglia allo speck, Pizzette di pasta sfoglia veloci, oppure per le feste vi consiglio l’ Albero di pasta sfoglia salato, antipasto per Natale. Con video ricetta.


Caramelle di sfoglia funghi e speck
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia (rettangolare)
  • 400 gfunghi (misti congelati (porcini, prataioli, chiodini, ecc.))
  • 2 spicchiaglio
  • 100 gspeck (a fette)
  • 100 gfontal
  • 10pomodorini
  • 1 mazzettoerba cipollina
  • 1uovo (per spennellare)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti

  • 1 Padella
  • Carta forno
  • 1 Leccarda
  • 1 Forno BOSCH

Caramelle di sfoglia funghi e speck

  1. Caramelle di sfoglia ripiene di funghi e speck

    Le Caramelle di sfoglia funghi e speck saranno ottime sia appena sfornate, calde e filanti, sia gustate fredde o tiepide e, se vi avanzeranno, basterà scaldarle per qualche minuto in forno o in friggitrice ad aria e riacquisteranno la fragranza iniziale.

Come preparare le Caramelle di sfoglia funghi e speck

  1. Per preparare le Caramelle di sfoglia funghi e speck, versare in una padella un giro d’olio e l’aglio sbucciato, privato dell’anima interna se presente e tritato.

    Far rosolare leggermente l’aglio quindi unire i funghi congelati, aggiungere un pizzico di sale, mezzo bicchiere di acqua calda e far cuocere i funghi fino a che saranno teneri.

    Unire i pomodorini tagliati a metà e farli cuocere per 5 minuti.

    Aggiustare di sale e di pepe se necessario e togliere dal fuoco, mettere da parte e lasciare intiepidire.

  2. caramelle di pasta foglia ripiene speck

    Srotolare la pasta sfoglia e tagliarla a metà dal lato lungo.

    Su ciascun rettangolo, posizionare al centro due fette di speck (foto 1), sopra i funghi intiepiditi mescolati con lo speck rimanente tagliato a striscioline (foto 2) e ancora sopra il formaggio tagliato a listarelle (foto 3).

    Chiudere la pasta raccogliendola verso il ripieno e pizzicarla alle estremità, proprio come se fosse una caramella (foto 4).

  3. come fare un antipasto funghi e speck

    Tagliare delle strisce di carta forno di circa 10 cm di larghezza quindi bagnare leggermente e schiacciarle e attorcigliarle come a formare dei cordini.

    Posizionare le strisce di carta forno sotto alla pasta (foto 5) dove la abbiamo schiacciata quindi fare un nodino senza stringere eccessivamente. Ripetere dall’altra parte (foto 6).

Cottura dei Cestini di sfoglia funghi e speck in forno tradizionale

  1. Spennellare le caramelle con un uovo sbattuto (foto 7), utilizzando un pennello in silicone quindi metterle in frigorifero per 30 minuti (foto 8).

    Passato il tempo di riposo, cuocere i cestini di sfoglia in forno già caldo, in modalità statica, a 200°C per circa 20 minuti o fino a che la pasta sarà ben cresciuta e avrà raggiunto un bel colore dorato.

    Se avete un forno ventilato, cuocere le caramelle a 180°C per 15 minuti circa.

    I tempi di cottura sono indicativi, regolatevi sempre in base al vostro forno.

Cottura delle Caramelle di sfoglia in friggitrice ad aria

  1. Preriscaldare la friggitrice ad aria per il tempo necessario della vostra macchina quindi posizionare nel cestello la caramella sopra un foglio di carta forno e cuocere a 200°C per 12-15 minuti fino a doratura.

    I tempi di cottura possono variare in base al modello di friggitrice ad aria in uso.

Presentazione dei Caramelle di sfoglia funghi e speck

  1. Una volta che le Caramelle di sfoglia funghi e speck saranno cotte, eliminare la carta forno tagliandola con una forbice sul nodo e sfilandola delicatamente.

    Posizionare le caramelle sul piatto da portata e, dove c’era la carta forno, annodarvi 2-3 fili di erba cipollina.

    Decorare il piatto con l’erba cipollina sminuzzata e servire.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 1 times, 20 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.