Polpette della nonna

Le polpette della nonna. Semplici e abbastanza veloci da realizzare, questa ricetta è a base di ingredienti sani e genuini. Buone e saporite. 

C’è chi le ama fritte e chi le ama morbide nel sugo di pomodoro, si possono preparare in forme e dimensioni infinite ma una cosa è sicura, le polpette sono un classico intramontabile della cucina italiana.

Da mia suocera, ho ereditato l’impasto morbido e profumato, realizzato con dell’ottima carne di ragù.

Altro segreto per le polpette della nonna è importante nella cottura del sugo. Consiglio sempre di farlo abbondante in modo da poter condire anche la pasta e di poter immergere quasi completamente le polpette in modo che la cottura venga omogenea e perfetta.

Dalle dosi indicate, viene fuori una quantità generosa di sugo, con cui potete condire le polpette e fare una goduriosa “scarpetta” con del pane casareccio. 

Solitamente quando impiatto metto la pasta condita e accanto sistemo due polpette per piatto e sono tutti felici e contenti.

Con il sugo vi suggerisco questa ricetta manfredi con la ricotta.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4/5
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per le Polpette della nonna

Per le polpette

500 g carne macinata mista
2 uova
60 g parmigiano grattugiato
1 spicchio aglio
200 g pane raffermo (solo mollica)
q.b. sale
prezzemolo (facoltativo)

Il sugo

1 l passata di pomodoro
1 spicchio aglio
q.b. olio extravergine d’oliva
1 mazzetto basilico
sale
574,43 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 574,43 (Kcal)
  • Carboidrati 37,76 (g) di cui Zuccheri 0,83 (g)
  • Proteine 24,63 (g)
  • Grassi 37,12 (g) di cui saturi 13,06 (g)di cui insaturi 17,69 (g)
  • Fibre 3,57 (g)
  • Sodio 2.210,16 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 125 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Passaggi per le Polpette della nonna

Il primo step consiste nel preparare il sugo:

In una casseruola fate soffriggere l’aglio con un filo d’olio, quindi aggiungete la passata di pomodoro, il basilico, il sale.  Fate cuocere a fuoco lento.

Mentre il sugo cuoce prepariamo le polpette.

Mettete in una ciotola le fette di pane ad ammollare con mezzo bicchiere di latte (a seconda dei gusti va benissimo anche usare l’acqua) dopo pochi secondi strizzatelo e sbriciolatelo.

Mettetelo all’interno di una ciotola con tutti gli altri ingredienti per preparare le polpette: carne macinata, il formaggio grattugiato, prezzemolo, uovo e sale e aglio sminuzzato.

Unire un pizzico di pepe.

Impastiamo con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo. 

Per dare una giusta consistenza eventualmente unire qualche cucchiaio di pangrattato.

Modellate le polpette fra i palmi e passatele nella farina.

Friggere in olio bollente fino a che non saranno dorate.

Con la schiumarola le coliamo e le trasferiamo su piatto con carta assorbente.

Le polpette sono tutte fritte quindi trasferitele nel sugo di pomodoro e lasciar cuocere per circa 15/20 minuti su fuoco dolce, giusto il tempo che serve ai due sapori di amalgamarsi tra loro. 

Le vostre Polpette al Sugo Morbidissime sono pronte per essere servite.

 Il sugo che avete preparato sarà sufficiente anche per condire la pasta.

Buon appetito.

Consigli

Le Polpette al Sugo possono essere conservate in frigo fino a 3 giorni chiuse in un contenitore ermetico.

E’ possibile preparare delle polpette fritte o al forno per poi tuffarle nel sugo.

Per una versione light è possibile anche sistemarle in pentola direttamente crude e lasciarle cuocere nel sugo.

Se questa ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline grazie infinite.

Vi aspetto nel mio gruppo : https://www.facebook.com/groups/488624465780860

oppure nella mia pagina : https://www.facebook.com/gustoamoreefantasie

3,7 / 5
Grazie per aver votato!