Grissini con esubero di pasta madre

Quando rinfresco il mio lievito madre cerco sempre di trovare un utilizzo per l’esubero per evitare di buttarlo. L’esubero di lievito o pasta madre è adatto per prodotti che hanno bisogno di poca lievitazione come grissini, crackers o piadine. Spesso utilizzo l’esubero per preparare questi grissini che vanno sempre a ruba.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gEsubero lievito madre
  • 60 gacqua
  • 40 golio extravergine d’oliva
  • 160 gfarina 0
  • 8 gsale

Preparazione

  1. Prendete l’esubero di lievito madre, spezzettatelo e unitelo in una ciotola all’acqua. Mescolate per far sciogliere un po’ il lievito madre.

  2. Aggiungete quindi la farina e cominciate ad impastare. Unite il sale continuando ad impastare e per ultimo aggiungete l’olio evo.

    Impastate fino ad ottenere un impasto liscio. Fate riposare coperto da un canovaccio per 30 minuti.

  3. A questo punto dividete l’impasto in pezzi da circa 20gr l’uno. Con l’aiuto delle mani affusolate i pezzi e formate i grissini.

    Fate cuocere in una teglia ricoperta di carta da forno a 200°C per circa 15/20 minuti controllando la cottura.

  4. Sfornateli quando sono ben dorati e fateli raffreddare completamente.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.